Calcio: Olympic Salerno-Simone Fierro 0-0, i pali graziano i picentini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Termina a reti bianche il match tra Olympic Salerno e Simone Fierro, valido per l’ultima giornata del girone F del campionato regionale di Prima Categoria. Un risultato tutto sommato giusto per quanto visto in campo. Il confronto, aperto come di consueto dal cerimoniale fair play fortemente voluto dal sodalizio di patron Pisapia e dal riconoscimento consegnato a capitan Osvaldo Acquaviva per le 100 caps in biancorosso, vede subito gli ospiti propositivi con la stoccata di Falcone preda di Gargano. Sarà l’inizio di un lungo duello che vedrà vincitore l’estremo difensore salernitano.

Le prime avvisaglie offensive locali portano la firma di Apicella che prima cincischia troppo prima di concludere a rete poi lambisce la traversa su imbeccata di Marco Pifano. I ritmi di gioco sono piacevoli e la Simone Fierro, con il massimo dirigente Cibelli a guidare la squadra dopo l’addio di mister Voccia, minaccia a ripetizione Gargano: il pipelet ex Audax salva prodigiosamente su Falcone imbeccato da Abate poi Di Gregorio in elevazione spedisce fuori. Lo stesso Falcone trova il goal poco dopo ma dopo una vistosa trattenuta su Acquaviva che rende inutile la realizzazione.

Nell’ultimo quarto di gara l’Olympic riprende tono e si riaffaccia dalle parti di Trapani con un piazzato di Apicella ed un tiro cross di Contente che l’estremo ospite devia in angolo con la complicità della traversa. Lo stesso Apicella tiene tutti col fiato sospeso, piombando a terra in lacrime dopo un duro contrasto di gioco con Coccorullo. L’attaccante vietrese lascia il campo aiutato da compagni ed avversari lasciando spazio a Viscido. Le sue condizioni verranno valutate in settimana con la speranza che si tratti di nulla di grave.

Nella ripresa si rinnova subito il duello Falcone-Gargano ma questa volta la mira dell’esterno offensivo picentino non è delle migliori poi è ancora una volta il portiere a chiudere ogni varco. Dopo la girandola di sostituzioni (per gli ospiti dentro anche il grande ex Salvati), l’ultima clamorosa palla goal capita sui piedi di Simone Marano che, con Trapani ormai battuto, prende in pieno il palo. Finale vibrante con tanto di rete annullata, tra le proteste colchoneros, a Paraggio.

OLYMPIC SALERNO: Gargano, Bosco, Marano S., Pifano F. (1′ st Paraggio), Acquaviva, Trimarco, Pifano M. (30′ st De Fato), Contente, Apicella (40′ pt Viscido), Condolucci E., Buonomo. A disposizione: Ragone, Albini, Condolucci A. Allenatore: De Sio

SIMONE FIERRO: Trapani, Punzi, Zoccoli, Marino (35′ st Bianco), Coccorullo, Chiapparrone, Abate (15′ st Salvati), Di Gregorio, De Conciliis (30′ st Volpe), Falcone, Pepe. Allenatore: Cibelli

ARBITRO: Valcaccia di Castellamare di Stabia

NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Pifano F. (OS), Chiapparrone (SF). Spettatori 100 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.