Assalto al pronto soccorso del Ruggi: barelle ambulanze requisite

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Scoppia il pronto soccorso del Ruggi. Centinaia gli accessi in queste ore dove si registra, tra l’altro il picco influenzale. Esaurite anche le barelle. Recuperate tutte le altre presenti nei vari reparti per sopperire alle richieste sono state ‘sequestrate’ le barelle delle ambulanze del 118 che trasportano gli ammalati in ospedale. Il risultato? Le ambulanze rimangono in attesa della restituzione delle barelle per diverso tempo non potendo compiere altri interventi di soccorso. Le foto sono state scattate questa mattina davanti al pronto soccorso dove da giorni si registra un boom di accessi.

Il mezzo riceve la chiamata, arriva sul posto, carica il paziente e corre al nosocomio, dove l’ammalato o l’infortunato è trasferito in pronto soccorso con la barella che era a bordo dell’autolettiga. In teoria, la barella dovrebbe essere restituita all’ambulanza nel giro di pochi minuti, in modo che la stessa possa effettuare altri interventi

Spesso rimane nei corridoi dei reparti con il paziente, perché non si trova una soluzione alternativa: mancano i posti letto e non ci sono sufficienti barelle ospedaliere sulle quali tenere gli ammalati. In attesa che spunti una brandina e si trasferisca l’ammalato su di essa, dunque, autista, infermiere e medico dell’ambulanza non possono soddisfare altre chiamate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.