La Campania incontra la Puglia: a Salerno l’Unione Regionale Macellai

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
E’ stato un vero successo di pubblico e di qualità, quello registrato al Mediterranea Hotel, in Via G. Clark a Salerno, in occasione della Manifestazione “La Campania incontra la Puglia” Preparati e Innovazioni in Macelleria, organizzata dall’ U.R.MA.C. (Unione Regionale Macellai della Campania).

Devo ringraziare innanzitutto gli amici e Maestri Macellai: Mimmo Lubes di Ostuni, Angelo Allegrini di Ceglie Messapica e Giuseppe Conte di Locorotondo che, con i loro preparati, hanno onorato la Macelleria Pugliese, ricevendo complimenti ed applausi dalla folta platea accorsa non solo dalla regione Campania,  ma, anche da quelle limitrofe. Un plauso ed un grazie di cuore ai Maestri Macellai, Associati all’U.R.MA.C.: Giuseppe Ambrosio di San Valentino Torio, Gabriella Comentale di Corbara, Giovanni Monetta di Roccapiemonte, Nicola Capriolo di Avellino e Carmine Cocozza di Atripalda, che hanno effettuato dei preparati straordinari . Così Francesco Maiorano, Presidente dell’Unione Regionale Macellai della Campania al termine dell’evento.

Inoltre, un grazie particolare, ha continuato il Presidente,  alle tante istituzioni intervenute come il  Presidente dell’Unioncamere Regionale Ing. Andrea Prete, il Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania On.le Franco Picarone, l’Assessore al Commercio del Comune di Salerno Dr. Dario Loffredo e l’Avv. Piero De Luca. Inoltre, erano presenti, il Presidente dell’ASI Salerno Dr. Antonio Visconti ed il Direttore della BCC di Monte Pruno di Roscigno Alfiero Albanese.

Devo altresì ringraziare le Aziende: Zunno Arredamento per negozi e strutture alberghiere di (Capaccio), Bracigliano Salumi, di Bracigliano (SA), il Pastificio Venturino di Fiscano (Sa), la DeliFood di Antonio Cecere (Frattamaggiore),  GranCarni Srl di Pontelatone (Caserta) ed infine Menù (Modena) che ci hanno consentito di poter realizzare l’evento.

Abbiamo riconfermato il successo dello scorso anno quando, i protagonisti  furono oltre che ai macellai campani, quelli siciliani. Sono contento ed entusiasta ha continuato il Presidente Maiorano, in quanto, al di là della macelleria tradizionale, i preparati continuano ad essere  il piatto innovativo nelle vetrine di tante macellerie italiane, pertanto continueremo ad informare e organizzare eventi come quello appena conclusosi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Mastacchietta
    Prevedo grandi cose. Sono allergico alla frittura. Speravo proprio in un ottimo arrosto…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.