La Salernitana giochicchia, il Carpi punisce. Sprocati la salva (1-1 pt)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Termina con 1-1 all’Arechi il primo tempo tra Salernitana e Carpi. Granata che fanno la partita ma che concludono una sola volta in porta e Carpi che al 41’ a sorpresa trova il vantaggio con Poli. I granata non si abbattono e nel finale di tempo Rossi innesca il solito Sprocati che batte Colombi per il pareggio. Tegola però in casa campana con Odjer infortunato, al suo posto esordio di Monaco.

Tempo inclemente dunque e botteghini semi vuoti. Salernitana – Carpi si gioca tra pochi intimi. La delusione per i mancati innesti nel mercato di riparazione ha preso il sopravvento sul progetto tecnico ed a nulla sono valse le parole motivazionali di Colantuono alla vigilia

Il trainer granata deve fare i conti con infortuni e defezioni di vario genere che lo costringono a fare la conta dei superstiti. Out Adamonis e Signorelli per problemi muscolari, oltre allo squalificato Ricci a centrocampo, il tecnico conferma comunque il 3-4-3 contro gli emiliani.

Confermata per buona parte la formazione che ha fatto 2-2 in casa della Ternana con l’unica novità obbligata a centrocampo dove alla squalifica di Ricci (oggi sconterà il secondo dei tre turni di stop confermati dalla Corte federale) s’è aggiunto l’infortunio di Signorelli. Dal 1’, allora, accanto a Minala, gioca il rispolverato Odjer, mentre Pucino e Zito si muoveranno sulle fasce.

Stesso assetto del Liberati in difesa: l’ultimo arrivato Monaco, infatti, dopo un solo allenamento, parte dalla panchina, lasciando spazio dinanzi a Radunovic (non convocato per problemi fisici Adamonis) Casasola, Schiavi e Vitale. Nel tridente offensivo Di Roberto-Rossi-Sprocati, con Palombi che a sorpresa rispetto alla vigilia partirà dalla panchina lasciando spazio all’esterno napoletano.

Farà 4-4-2 il Carpi di Calabro che ha l’attacco più anemico della serie B con appena 20 reti messe a segno ma che s’è rinforzato con la punta Garritano (in prestito dal Chievo), che partirà titolare a differenza dell’altro innesto, il terzino Di Chiara, ex Benevento. Il tandem titolare in avanti è composto da Melchiorri-Mbakogu. Davanti a Colombi spazio a Pachonik, Poli, Ligi e Brosco con Mabye, Calapai, Verna e Garritano a centrocampo. Arbitra Illuzzi di Molfetta.

SALERNITANA- CARPI 1-1 (primo tempo)

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Casasola, Schiavi, Vitale; Pucino, Minala, Odjer, Zito; Sprocati, Rossi, Di Roberto. A disp.: Iliadis, Russo, Popescu, Tuia, Monco, Kiyine, Della Rocca, Palombi, Bocalon. All.: Colantuono.

CARPI (4-4-2): Colombi; Pachonik, Brosco, Ligi, Poli; Calapai, Verna, Mabye, Garritano, Melchiorri, Mbakogu. A disp.: Saber, Di Chiara, Bittante, Saric, Sabbione, Nzola, Serraiocco, Capela, Concas, Giorico, Malcore, Pasciuti. All.: Calabro.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.

AGGIORNAMENTI DI TWITTER SALERNITANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Con Bollini si pareggia con “il mago” seconda sconfitta in casa. Via subito rivolgiamo Bollini.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.