Donna ferita da una porta: Asl di Salerno condannata a risarcire

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si ferisce a seguito dell’improvvisa chiusura della porta d’ingresso dello stabile che ospita l’Azienda Sanitaria Locale in viale Kennedy, nella zona orientale: il giudice di pace condanna l’Asl per i dei danni fisici patiti dalla donna. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Era il 20 marzo del 2016 quando una donna, difesa dallo studio legale associato De Luca – Caponigro, nel varcare il portone d’ingresso dell’Asl è rimasta schiacciata dalla porta che, come hanno testimoniato alcuni soggetti presenti, era priva di ancoraggi. La donna fu anche costretta a fare ricorso alle cure del medici del Ruggi a causa di alcuni dolori addominali determinati dal trauma ricevuto.

In un primo momento la prognosi fu di sette giorni di guarigione. Secondo il legale dell’Asl l’evento non era da attribuire all’Azienda sanitaria. Il giudice di Pace ha invece ravvisato la responsabilità dell’Azienda Sanitaria che è stata condannato a risarcire il danno subito dalla donna oltre a tutte le spese legali.

Non è la prima volta che si verificano incidenti simili:danno derivante dalle cose che ricadono sotto la custodia altrui. Il giudice nell’emettere la sentenza ha fatto riferimento all’articolo 2051 del codice civile “danni da cosa in custodia”. Praticamente l’Azienda sanitaria locale non ha ben custodito, in questo caso la porta, che ha determinato con la sua chiusura improvvisa il ferimento della donna.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.