I fatti del giorno: domenica 4 febbraio 2018

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SPARA DALL’AUTO CONTRO GLI IMMIGRATI NEL CENTRO DI MACERATA
CANDIDATO CON LA LEGA NEL 2017. SCOPPIA LA POLEMICA POLITICA

Terrore a Macerata: un uomo ha sparato nelle vie del centro da
un’auto ferendo diverse persone tra cui due uomini di colore.
L’uomo, che ha colpito anche nella zona dove abitava Innocent
Oseghale accusato dell’omicidio di Pamela Mastropietro, è stato
fermato. Al momento dell’arresto Luca Traini, 28enne
incensurato, ha indossato un tricolore e ha fatto il saluto
fascista. In passato vicino a Forza Nuova e Casapound e
candidato con la Lega alle comunali 2017. Minniti: nessuno pensi
di farsi giustizia da solo. Gentiloni: “L’odio non riuscirà a
dividerci”. Salvini polemizza: “Responsabili morali chi ci
riempie di clandestini”. “L’episodio di Macerata è segno di un
disagio sociale che nasce dall’insicurezza e dalla paura”, il
commento del presidente della Cei, il cardinale Bassetti.
—.

PAMELA: OSHEGALE RESTA IN CARCERE, CONVALIDATO L’ARRESTO
NIGERIANO RESTA ANCORA IN SILENZIO DAVANTI AL GIUDICE

Resta nel carcere di Montacuto ad Ancona Innocent Oseghale, il
29enne nigeriano accusato di omicidio, vilipendio e occultamento
di cadavere in relazione ala morte della 18enne romana, Pamela
Mastropietro. Il gip di Macerata Giovanni Manzoni ha convalidato
ieri l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere. Ma
neppure davanti al magistrato, Oseghale ha rotto il silenzio
avvalendosi della facoltà di non rispondere.
—.

TURCHIA: STASERA ERDOGAN A ROMA, INNALZATE MISURE SICUREZZA
DISPOSTA GREEN ZONE, LUNEDI’ PROTESTA RETE KURDISTAN

Arriverà questa sera a Roma il presidente turco Recep Tayyip
Erdogan, in visita ufficiale in Italia per 24 ore. Innalzate le
misure di sicurezza nella Capitale, con una green zone nella
quale saranno vietate le manifestazioni. Lunedì la rete
Kurdistan scenderà in piazza a Castel Sant’Angelo, appena fuori
dai confini dell’area blindata.
—.

MO: FONTI ANP, PALESTINESE 19 ANNI UCCISO IN CISGIORDANIA
LANCIAVA SASSI CONTRO MILITARI ISRAELE DURANTE SCONTRI

Un ragazzo palestinese di 19 è stato ucciso in Cisgiordania
perché scagliava pietre contro i militari israeliani nel corso
di scontri vicino a Jenin, secondo quanto dichiarano fonti
dell’Autorità nazionale palestinese. Secondo il ministero della
sanità palestinese, il giovane è stato colpito alla testa da un
colpo d’arma da fuoco. Diversi altri manifestanti sono rimasti
feriti da proiettili di gomma.
—.

UMA THURMAN, WEINSTEIN AGGREDI’ ANCHE ME
AL NEW YORK TIMES RACCONTA EPISODI A LONDRA NEL 1994

Uma Thurman al New York Times racconta di essere stata vittima
di Harvey Weinstein e da lui pesantemente aggredita. Nel 1994 al
Savoy di Londra, poco dopo la prima di Pulp Fiction, Weinstein
“mi sbattè sul letto – ha rivelato -. Cercò di spingersi dentro
di me e di calarsi i pantaloni. Non mi violentò, ma era come se
io fossi stata un animale che cercava di liberarsi”.
—.

SERIE A: A SAN SIRO L’INTER NON VA OLTRE L’1-1 CON IL CROTONE
STASERA BENEVENTO-NAPOLI, JUVE IN CASA COL SASSUOLO

L’Inter non va oltre l’1-1 in casa nell’anticipo serale della
23/ma giornata contro il Crotone. Alla rete di Eder ha risposto
nella ripresa Barberis. Oggi all’ora di pranzo scenderà in campo
la Roma in trasferta contro l’Hellas Verona. Nel pomeriggio
Atalanta-Chievo, Bologna-Fiorentina, Cagliari-Spal,
Juventus-Sassuolo ed Udinese-Milan. Il posticipo è
Benevento-Napoli. La giornata si chiude domani con Lazio-Genoa.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.