Omicidio Vassallo: il 10 febbraio a Pollica la marcia per avere giustizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una marcia ed una raccolta firme per chiedere verità e giustizia per Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso il 5 settembre 2010 con nove colpi di pistola mentre stava rientrando nella sua abitazione a Pollica. Proprio nel comune cilentanto il 10 febbraio, amministratori e cittadini, si riuniranno per chiedere la non archiviazione del caso Vassallo.

Un omicidio ancora senza un colpevole. L’ultima proroga alle indagini scadrà il 13 febbraio. Promotore dell’iniziativa del 10 febbraio “Conoscere la verità per tornare a credere nella giustizia” è stato il fratello Dario. In poche ore sono state oltre ottomila adesioni alla petizione Dopo la marcia, in programma alle ore 14.30, presso il porto di Acciaroli, seguirà un incontro dibattito presso il Castello dei Principi Capano di Pollica. «Chi uccide un sindaco, uccide lo Stato» continua a ripetere Dario Vassallo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.