Travolse e uccise donna a Torino con il suo tir: 52enne di Scafati nega

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non ho sentito niente, non posso essere stato io». A pronunciare queste frasi è l’uomo indagato per l’omicidio colposo e omissione di soccorso di Giuliana Minuto, la donna travolta e uccisa da un camion in corso Moncalieri. Le frasi vengono ripetute come un mantra dal 52enne fermato dalle forze dell’ordine a Scafati, in provincia di Salerno.

 L’uomo continua a dire di non essersi accorto di nulla, tanto che quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa sua ha subito pensato fosse uno scherzo. Il legale del conducente dell’Iveco Stralis verrà domani a Torino per il conferimento dell’incarico dell’autopsia sul corpo della donna deceduta in mezzo alla strada, falciata dal grande mezzo. Quel che è certo è che gli orari del passaggio dell’Iveco Stralis sembrano essere compatibili con quelli dell’incidente, stando almeno alle immagini delle telecamere. A questo punto gli inquirenti dovranno valutare una serie di aspetti determinanti: il conducente era al telefono al momento dell’incidente? Il tir poteva transitare in corso Moncalieri, essendo un mezzo pesante? L’uomo continua a chiedere agli investigatori se sono sicuri che sia stato davvero lui a investire la donna: la risposta a questa domanda la daranno gli esiti degli esami che hanno cercato tracce biologiche sul «tir killer».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.