Tradisce la moglie e si separa: alla ex niente trattenuta sullo stipendio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La moglie tradita pensava di ottenere tutto: casa, mantenimento, assegno familiare e anche una sorta di «risarcimento», pari a 150mila euro, giustificata come «convivenza matrimoniale». Ed invece i giudici della prima sezione civile di Nocera Inferiore presidente Gustavo Danise, a latere Raffaella Coppola e Enzo Faracchio hanno scelto diversamente. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

 

L’uomo viveva con 183 euro mensili dovendo dare il resto dello stipendio alla donna come assegno di mantenimento.  L’avvocato matrimonialista Alba De Felice è riuscita a vincere ottenendo l’applicazione e il riconoscimento delle nuove norme in difesa.

I giudici hanno eliminato il cospicuo assegno di mantenimento fissato al momento della separazione alla consorte e concedendo soltanto ai figli quanto necessario per il loro sostentamento. E non solo. Essendo i figli maggiorenni, una quota parte del denaro viene data dal padre direttamente a loro.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.