Basket Bellizzi: Al “PalaBerlinguer” arriva la Virtus Pozzuoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel 19° turno del campionato di Serie C Silver, il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi riceve al “PalaBerlinguer” la Virtus Pozzuoli. Il match si terrà domenica 11 febbraio, palla a due alle ore 18:30. La gara sarà diretta dal 1° arbitro Sig. Fabio Dell’Infante di Ariano Irpino (AV) e dal 2° arbitro Sig. Danilo Correale di Atripalda.

Dopo i due impegni consecutivi lontano dalle mura amiche, i gialloblu tornano davanti al proprio pubblico. Di Mauro e compagni sono reduci dal doppio blitz esterno, che ha allungato la striscia vincente che dura da 7 turni. Sul parquet di Bellizzi sarà di scena la seconda forza del campionato, la Virtus Pozzuoli che viaggia a pari punti con San Nicola Cedri. Proprio al cospetto di Johnson e compagni sono arrivate le uniche due sconfitte patite in stagione dalla squadra di coach Serpico. Il match si preannuncia dunque impegnativo ed emozionante, tra due delle squadre di maggiore spessore dell’intero torneo.

Le dichiarazioni di coach Orlando

Il tecnico gialloblu presenta così la sfida di domenica: «Questa partita arriva a chiusura di un ciclo terribile che ci ha visti impegnati in una serie di scontri difficili ed impegnativi. Ci ritroveremo di fronte una squadra che, nel corso del campionato, ha dimostrato di soffrire solo San Nicola Cedri. Non a caso, la compagine casertana è l’unica che è riuscita a strappare punti a Orefice e compagni. Quello di Pozzuoli è un gruppo ben consolidato, che lavora insieme da un paio d’anni, sempre sotto la stessa guida tecnica. Troveremo dunque una squadra molto esperta, il che preannuncia una partita durissima».

Nel match d’andata arrivò una brutta battuta d’arresto per Bellizzi, al termine di una prestazione negativa sotto ogni punto di vista: «Quella, indubbiamente, non fu una bella partita. A tratti, giocammo una pallacanestro superficiale. Loro furono molto bravi a metterci in difficoltà, specie su determinante situazioni difensive. A noi venne meno proprio la capacità di riuscire a competere nell’arco dei 40’. Nonostante tutto, a 2’ dalla fine del terzo quarto eravamo sotto di soli 5 punti. Nell’ultima frazione poi loro dilagarono, grazie soprattutto ad un Orefice che fece il bello e il cattivo tempo. Ci auguriamo di farci trovare pronti domenica, per provare a ribaltare il verdetto dell’andata».

La sensazione è che al “PalaBerlinguer” servirà un’altra gara perfetta, sulla scia di quella disputata contro San Nicola Cedri: «Sarà determinante che tutti i ragazzi riescano a dare il massimo e anche di più. Probabilmente il 100% potrebbe non bastare, bisognerà andare oltre le proprie possibilità. Solo in questo modo potremo spuntarla contro elementi di spessore come Orefice, Dimitrov, Errico, Simeoli, un Innocente che dà sempre il proprio contributo nonostante l’età e tanti altri ottimi giocatori. Sarà senza dubbio una partita complicata, contro una signora squadra».

Con una vittoria, il Basket Bellizzi si porterebbe ad appena due lunghezze da Pozzuoli. Ma coach Orlando ribadisce l’importanza di tenere i piedi ben saldi a terra: «Come ho già detto qualche settimana fa, non dobbiamo farci distrarre dalla classifica. Indipendentemente dall’avversario, dobbiamo giocare con grande intensità ogni partita e pensare che quella sia la più importante. Ora ci attende Pozzuoli ed un successo sarebbe sicuramente un risultato importante. Dobbiamo comunque scendere in campo con la tranquillità e la consapevolezza che un eventuale passo falso non pregiudicherebbe quanto di buono fatto fino ad ora».

Quella contro Pozzuoli sarà la prima di due partite consecutive in casa per Bellizzi. Il “PalaBerlinguer” può diventare un fattore nella corsa ai play-off: «Fatta eccezione per la gara contro Maddaloni, siamo riusciti a battere tutte le squadre giunte sul nostro parquet. Mantenere inviolata la nostra casa, da qui a fine campionato, sarebbe una cosa importantissima» ha concluso coach Orlando.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.