Salerno: al “Ruggi” un farmaco speciale per i malati di Sclerosi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Una unità operativa multidisciplinare per il trattamento dei malati di Sla (sclerosi laterale amiotrofica).

Nascerà a breve nel reparto di neurologia del Ruggi e prenderà in carico i pazienti dall’ipotesi diagnostica fino alle prime problematiche cliniche e all’aggravamento, garantendo l’assistenza giusta in tutte le fasi clinico-assistenziali della patologia, con tutti gli specialisti adeguati. A dirlo il manager del Ruggi Giuseppe Longo nel corso della cerimonia di consegna delle attrezzature donate dai giovani di Confindustria Salerno di ieri mattina.

La Sla che a Salerno ha colpito 100 persone, 450 in Campania e circa 6mila in Itala è una malattia neurodegenerativa progressiva che colpisce i motoneuroni della corteccia cerebrale e comporta rigidità e contrazioni muscolari, graduale debolezza a causa della diminuzione delle dimensioni dei muscoli fino a difficoltà nel parlare, deglutire e, infine, respirare

Ieri a tre pazienti è stato somministrato un farmaco speciale. «L’edaravone è farmaco approvato dall’Agenzia italiana del farmaco su richiesta dell’associazione Aisla, in grado di rallentare moderatamente la degenerazione motoria causata dalla Sla – ha spiegato Toriello – siamo partiti 17 giorni fa. E ne siamo orgogliosi, non è un farmaco salvavita ma è importante, è una speranza per gli ammalati». Salerno e Napoli sono gli unici a utilizzare il farmaco in Campania e tra i pochi in Italia. Lo scrive il quotidiano La Città oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.