Campania: 1,3 miliardi per le strade della Campania, fondi anche per la SA-AV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
«Sblocchiamo risorse imponenti per la viabilità: 1,3 miliardi di euro di finanziamenti ad opera di Regione Campania e Anas, più due miliardi diretti di interventi dell’Anas, che si aggiungono ai 6 miliardi che abbiamo programmato per l’acquisto di materiale rotabile nei giorni scorsi». Ad annunciarlo il Governatore Vincenzo De Luca nell’ambito della conferenza di presentazione di progetti che interessano aree di importanza strategica e turistica, tra cui la Costiera Amalfitana.

Gli interventi finanziati riguardano la statale 268 (507 milioni), il Raccordo Salerno-Avellino (235 milioni), la Telesina (460 milioni), la Fortorina, (137 milioni), lo svincolo Eboli (16 milioni), collegamento A3 SA-RC e statale 18 Agropoli (1,6 milioni), variante Maiori/Minori e riqualificazione sede dismessa (9 milioni), variante in galleria alla statale 163 a Positano in località Chiesa Nuova (0,1 milione), variante in galleria alla statale 163 a Praiano in località Vettica Maggiore (0,3 milioni).

Occhio particolare ad alcune situazioni complesse come per la SS268 del Vesuvio, che rappresenta la più importante via di fuga dal vulcano. “Per questa arteria, l’investimento complessivo è di mezzo miliardo di euro. Abbiamo deciso di dare priorità a questo intervento perché si tratta di una strada essenziale anche in termini di protezione civile e di evacuazione dalla zona rossa”.

De Luca ha poi illustrato altri interventi strategici che riguardano, la la costiera Amalfitana ed il Cilento: “Una galleria fra Maiori e Minori, un intervento a Positano, un altro programmato a Praiano. Finanziamo anche la progettazione per un collegamento diretto tra Agropoli e l’autostrada del Mediterraneo, immaginando già un in futuro collegamento tra il Tirreno ed l’Adriatico”.

Ma il programma di interventi regionale non dimentica opere strategiche per rilanciare lo sviluppo delle zone interne: “Nell’ambito del patto per la Campania finanziamo la Telesina e la Fortorina – ha ricordato De Luca – Ma stiamo cercando anche di sbloccare situazioni ferme da tempo come quella dell’Asse Mediano di Napoli. Stiamo cercando di fare un accordo con la città metropolitana in base al quale, la Regione si carica gli oneri per questo investimento e la gara per aprire gli svincoli di Melito e Casoria”.

RACCORDO SA/AV – 235 M€

Per il Raccordo SA-AV: Conferimento caratteristiche autostradali Raccordo Salerno/Avellino – terza corsia – Lotto Fratte -Mercato S. Severino

SVINCOLO EBOLI – 16M€

ANAS – Adeguamento funzionale svincolo di Eboli al km 30+000 e sistemazione viabilità

VARIE – PROGETTAZIONI – 11M€

  • Progettazione del collegamento A3 “SA-RC” e SS 18 (Agropoli) – 1,6M€
  • Progetto/intervento Variante Maiori/Minori e riqualificazione sede dismessa – 9M€
  • Progetto Variante in galleria alla SS 163 a Positano in località Chiesa Nuova – 0,1M€
  • Variante in galleria alla SS 163 a Praiano in località Vettica Maggiore – 0,3M€
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Il nostro e’ un paese senza memoria ! Ricordiamo a questo buon uomo che il fondatore del suo partito sta a Parma in galera per associazione mafiosa, che il celebrato leader berlusca( meglio detto dalle sue olgettine a libro paga “culo ammappato”) è un PREGIUDICATO condannato in 3 grado , che il capobastone in Campania si chiama Gigino a purpetta . e finiamo qui per carità di Dio……abbia almeno il pudore di tacere

  2. Non vedo la messa in sicurezza delle strade franate più di 2 anni fa nei Picentini, la strada da Montecorvino Pugliano a Rovella, e la strada tra Montecorvino Rovella ed Acerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.