Adozioni: ok protocollo tra Ambito S01_2 , Tribunale minori e Asl Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SONY DSC

Affidi ed adozioni, approvato il protocollo tra Ambito S01_2 , Tribunale per i minorenni e Asl Salerno per rafforzare la rete territoriale e migliorare i servizi. Nel corso degli ultimi dieci anni, bilancio positivo per  il Centro famiglia  che ha seguito oltre cinquecento casi con percorsi di sostegno a genitori, adozioni, affidi a strutture e famiglie.

Il coordinamento istituzionale dell’Ambito S01-2 , composto dai Commissari prefettizi che reggono il Comune capofila Scafati e i sindaci dei Comuni di Angri, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara, ha approvato il protocollo operativo tra il Servizio Affidi ed Adozioni dell’Ambito, il Tribunale per i minorenni e l’Asl Salerno. L’obiettivo, come sostenuto dalle parti e con un forte impulso dell’Asl è di uniformare e migliorare i percorsi e le procedure per adozioni ed affidi di minori su tutto il territorio provinciale, evitando in tal modo ritardi e pratiche disomogenee. Fin dal 2014 l’Ambito Territoriale di Scafati ha sempre previsto nella programmazione del Piano Sociale, il sostegno al Centro Famiglia e al Servizio Affidi ed Adozioni, con l’apporto di personale specializzato. Sono diverse le attività svolte dai due Centri.  Le coppie interessate ad adottare o ottenere un affidamento sono costantemente seguite mediante attività formative, con opportune valutazioni da parte degli esperti sull’idoneità. Molta attenzione è rivolta anche ai percorsi post adozioni e al potenziamento dell’affido familiare. Negli ultimi dieci anni sono state trecentosettantaquattro le coppie che hanno chiesto e partecipato al percorso propedeutico per conseguire l’idoneità per adottare. Sono invece duecentouno i percorsi specializzati effettuati per la post adozione. Centoottantanove gli affidi a strutture e a famiglie e centoquaranta i percorsi attivati per il sostegno alle figure genitoriali.  Per attivare servizi di affiancamento e supporto è possibile contattare direttamente gli uffici di Via Leonardo Da Vinci ad Angri oppure rivolgendosi alla rete dei servizi sociali dei Comuni aderenti.

DATI

374 coppie che hanno partecipato a percorsi per adozioni

201 percorsi post adozione

189 affidi a strutture e famiglie

140 percorsi per sostegno genitori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.