Salerno: arrivano altri parcheggiatori abusivi, l’allarme

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa

Non si ferma il fenomeno degli abusivi della sosta nonostante il blitz dei mesi scorsi dei Carabinieri. Nelle piazze più gettonate si registrano avvicendamenti nella gestione delle aree di parcheggio.  A darne notizia il quotidiano La Città. Si tratta di vere e proprie staffette familiari con avvicendamenti nel ruolo di abusivo per agirare i provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

Per arginare il fenomeno sono arrivati i controlli del nucleo operativo prevenzione reati e decoro urbano della polizia municipale che ha operato congiuntamente all’ufficio anticrimine della questura. Dopo le verifiche delle ultime ore si contano tre rinnovi “Daspo”, il divieto a rientrare a Salerno nei luoghi dove sono stati trovati a fare i parcheggiatori.

Le zone sono sempre le stesse: La Carnale, davanti all’ospedale “Ruggi” di via San Leonardo, nei pressi dello stadio Arechi e dell’omonima stazione della metropolitana.

Negli ultimi tempi i guardiamacchine non autorizzati erano apparsi pure attorno a via Sichelmanno, via Santa Margherita e via Giovan Battista Amendola a Pastena.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Che citta’ Salerno, eh? A Barcellona gli artisti di strada, che non fanno del male a nessuno, alle ore 00,00 devono lasciare il marciapiede libero! Ok? Se passa, A PASSARE PASSA SEMPRE, la polizia municipale e li trova ancora lì, sapete cosa fanno? Li portano in galera direttamnete! Cioe’ certezza della pena!!!!!!! Potete star sicuri che dopo le ore 00,00 a Salerno nessuno se ne fotte, i delinquenti fanno quello che vogliono!!!! Ma tra poco arriva il vice sceriffo De Luca j. Sai che risate!

  2. Una città in mano al PD fa questa fine .. In città con sindaco lega o FI, questi elementi neanche si avvicinano .. Ma una volta salerno con deluca Senior non era più in ordine .. o mi sbaglio?

  3. E tutte le sere davanti al bar verdi?? Che non hai neanche il tempo di scendere dalla macchina! E se gli dici di no ti camminano vicino insistentemente col rischio che possano fare qualche danno all’auto! Ma questi carabinieri e altre forze dell’ordine impegnate (inutilmente) a fare i posti di blocco perché non provvedono e si rendono effettivamente utili? I suddetti posti si blocco vengono fatti spesso davanti alla piscina comunale di parco arbostella, a meno di 500 m dal bar Verdi! Perché non si spostano? Almeno oltre ai posti di blocco impediscono anche che le persone (e soprattutto molte ragazze che non possono difendersi) vengano importunate!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.