Olympic Salerno, sfida all’ Honveed Coperchia per proseguire striscia positiva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Dopo una settimana di stop forzato che non ha portato grossi sconvolgimenti in classifica, l’Olympic Salerno torna in campo tra le mura amiche del “Figliolia” di Baronissi ospitando domenica mattina l’Honveed Coperchia. Obiettivo numero uno dei ragazzi allenati da Enzo De Sio è quello di riscattare il ko dell’andata al “Bolognese” ed incamerare tre punti per continuare a dar linfa all’ottimo rendimento da inizio anno nuovo. Allo stesso tempo i colchoneros, alle prese con le consuete assenze di lungo corso ma con il resto della rosa a disposizione, dovranno approcciare mentalmente bene ad un confronto con una squadra falcidiata da infortuni ed indisponibilità varie ma desiderosa, dopo aver rispedito al mittente le dimissioni di mister Pecorale, di tornare a far punti. La gara di domenica contro i coperchiesi sarà la prima del mini-ciclo che emetterà il verdetto sulle aspettative finali della stagione dell’Olympic: seguiranno, infatti, i confronti con Frazioni Unite, Pro Sangiorgese e Real Bellizzi in trasferta; Valle Metelliana in casa prima di affrontare le principali pretendenti al trono. Dopo aver confermato la propria adesione a “Dona con Amore”, l’Olympic Salerno prosegue il suo impegno nel sociale. In occasione della sfida con l’Honveed e non solo, infatti, il sodalizio di patron Pisapia sensibilizzerà l’attenzione pubblica sostenendo la campagna di raccolta fondi per la piccola Isabella, affetta da un tumore terminale, non curabile ed operabile. Al momento sembra che il trattamento sperimentale in Messico di chemioterapia tramite arteria ed immunoterapia sia quello che offra delle aspettative di vita più lunghe rispetto ad altri trattamenti. Il trattamento in Messico è disponibile solo presso la clinica “Los Angeles” a Monterrey e costa circa sulle 350mila sterline. L’Olympic Salerno si unisce ed invita i suoi seguaci a farlo altrettanto per supportare la famiglia di Isabella, evidenziando le modalità di sostegno. Ulteriori informazioni sono disponibili al documento allegato:

Dopo il week-end trionfale da poco terminato, tornano in campo le prime rappresentative giovanili dell’Olympic Salerno. Gli Allievi Provinciali di Paolo Rossi saranno ospiti del San Vincenzo lunedì pomeriggio a Scafati per proseguire l’assalto al miglior piazzamento in zona play-off. Impegno ostico per i Giovanissimi Provinciali di Alfredo Serritiello che domani pomeriggio al “Settembrino” riceveranno la visita della Coscia Football Academy per una stracittadina che promette spettacolo. Ed è proprio dalla formazione Giovanissimi che è stato eletto l’atleta del mese di Gennaio nell’orbita del settore giovanile biancorosso: a succedere ad Alfonso Amendola ed Alessandro Pelosi è il classe 2003 Francesco Cantilena, protagonista con i suoi compagni delle convincenti uscite della propria squadra. Gli Esordienti 2005 Opes torneranno in campo la prossima settimana a Siano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.