Roberto De Luca: “Tutto sarà chiarito. Stop ad attacchi personali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“In merito alle vicende giudiziarie di queste ore esprimo la mia piena fiducia nel lavoro della Magistratura e, insieme, la mia assoluta tranquillità. Sono il più interessato allo sviluppo rapido e a 360 gradi dell’azione giudiziaria”. A dichiararlo in una nota Roberto De Luca in merito all’inchiesta sui rifiuti su Napoli. L’Assessore al Bilancio al Comune di Salerno ha poi aggiunto: “Non intendo, fra l’altro, essere confuso con altre persone coinvolte, a qualunque titolo, in questa vicenda. Dunque, prosegua l’accertamento dei fatti, senza guardare in faccia a nessuno e venga chiarito ogni aspetto della vicenda”.

“Non aggiungo altro – prosegue – per un elementare e doveroso rispetto per il lavoro che sta svolgendo l’Autorità Giudiziaria. Sono certo che tutto sarà chiarito, rispetto a questioni con le quali non c’entro assolutamente nulla e che sono, fra l’altro, sotto il controllo dell’Autorità Anticorruzione, a tutela delle esigenze di trasparenza e correttezza. Mi auguro ora, che si ponga termine ad attacchi politici e personali strumentali, violenti e al di fuori – spesso – di ogni regola di semplice civiltà”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. ma come , tuo padre e’L’indaco una vita che attacca DI MAiO senza motivo vuoi vedere che anche questa situazione e’colpa di Di Maio? Ahahahah.

  2. Mo’ che esce il video vediamo…. Ma se dovessimo sentire quello per il quale sei indagato…… Vatti a nascondere e non farti più vedere nella vita amministrativa di questa Città.

  3. Vergognati di esistere Antonio Esposito per dare tutto questo spazio ai delinquenti… va fatta una legge che metta in galera i venduti come te.

  4. Roberto de Luca, quel ditino lo avete sempre puntato ingiustamente contro il M5S con attacchi continui contro Di Maio.Adesso Giustizia e Ghigliottina

  5. In campania si muore 8 anni prima rispetto le altre regioni europee questa classe politica sta letteralmente vendendo le vostre vite e quelli dei nostri figli che a volte nascono gia malati tutto per gonfirsi le tasche e poi comprarsi una bella villa in svizzera e andarci a vivere con tutta la famiglia lontano dalla “mondezza”….. riflettete bene signori perchè il 4 marzo è vicino…
    P.S. Il contenuto del post non ha motivo per essere censurato.

  6. Ho visto il video ed è una vera e propria cazzata. A parte il fatto che il video è stato montato ad arte con una voce sottotone per enfatizzare la narrazione, ma non c’è nulla da imputare a Roberto. Una ditta si presenta e si parla di prezzi per smaltire le ecoballe mediante una gara di appalto. Poi si parla di percentuali ma Roberto De Luca non compare più nel video. State perdendo solo tempo.

  7. Se questi sono i livelli a cui si scende per screditare le persone allora significa che chi dovrebbe essere il nuovo che avanza sta più inguaiato del vecchio…..questa è una marea di merda che stà montando senza freni a cui bisogna mettere un argine….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.