Pagelle: Sprocati e Vitale in involuzione. Rosina, sfortuna e imprecisione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana contro la squadra della Pro Vercelli, poche luci tante ombre:

Radunovic 6.5 – Se la Salernitana oggi non ha capitolato è stato tutto merito suo. Preciso nei due interventi su Raicevic e Mammarella che salvano il risultato.

Casasola 6 – Nel primo tempo si muove bene cercando spesso lo scambio con Pucino. Nella ripresa scompare gradualmente, lasciando spazio alle incursioni di Germano.

Tuia 6 – Scende in campo a sorpresa al posto di Schiavi ritrovando la maglia da titolare dopo diversi mesi. Ripaga la fiducia di Colantuono con una prestazione sicura. Falloso in alcuni frangenti di gioco. Esce comunque stanco.

Monaco 6 – In alcune occasioni lascia spazio a Reginaldo ma sulle palle alte è insuperabile, soprattutto sui cross da fermo di Mammarella. Nervoso in qualche frangente di gara. Gioca anche da attaccante aggiunto

Pucino 6 – Parte bene poi il colpo alla testa lo limita nel coraggio. Non riesce a trovare gli spazi di sempre ma concede ben pochi metri in fase difensiva.

Minala 5 – Altra prova incolore del centrocampista camerunense, sembra che il mediano scuola Lazio sia rimasto ostaggio del gol del Partenio.

Ricci 6 – Rientra dopo tre giornate di squalifica partecipando attivamente alla fase di costruzione del gioco, almeno nella prima frazione. Meglio nel secondo tempo quando anche con Rosina ha meno compiti di impostazione.

Vitale 5.5 – Mette in mezzo un paio di palloni interessanti ma allo stesso tempo sbaglia tanti, troppi palloni soprattutto nel corso della ripresa. In regresso dopo un ottimo girone di andata.

Palombi 6 – Una buona giocata per tempo, sfiora il gol con un diagonale lento ed impreciso prima e con una sassata dalla distanza poi. Troppo poco per un attaccante dal quale si ci aspettava di più.

Sprocati 5.5 – Si fa notare con un bel tiro a giro nel finale. Qualche bella serpentina ma tutto sommato una prestazione anonima. In regresso cosi come Vitale.

Bocalon 5.5 – Nel giro di due minuti sfiora due volte il gol senza però trovare la porta. Non è più il cecchino di Alessandria anche se si sacrifica molto.

Rosina 6 – Entra con la voglia di spaccare la partita e per poco non ci riesce con una punizione battuta benissimo ma stampatasi su entrambi i pali. Poi però ha due occasioni per rifarsi ma spreca malamente.

Zito e Di Roberto sv.

Colantuono 5: Cerca di cambiare verso alla partita inserendo anzi rispolverando Rosina, per poco non gli dice bene. Parla di dominio in campo nel post gara, elenca azioni e numero occasioni. Ma putrtoppo le partite si vincono con i gol o con chi ti permette di farli. E allora perché caro Colantuono al mercato non hai chiesto un attaccante  e un centrocampista? Responsabile di questa crisi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. No, i responsabili della crisi siete voi giornalisti. Fino a quando nessuno di voi si alzerà e chiederà la testa del signor Fabiani vero e unico colpevole di questo macello i colpevoli siete solo voi. Fino a quando nessuno gli farà una intervista colpendolo dove si deve, rinfacciandogli affari sporchi, partite sospette, calciomercato puntualmente con minusvalenze e strani giri, i colpevoli siete solo voi e i tifosi che sostengono questa società. La Salernitana è nelle mani di gente che in un paese serio non potrebbe gestire nemmeno un distributore di caramelle e voi date la colpa al povero disgraziato che è stato raggirato da mastro babbá. Colantuono dimettiti, non fare parte di questa pagliacciata, non fare da capro espiatorio!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.