Calcio: Olympic Salerno-Honveed Coperchia 2-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Prosegue col brivido la striscia positiva dell’Olympic Salerno. I biancorossi di Enzo De Sio ribaltano nell’ultimo quarto di gara l’ostico match con l’Honveed Coperchia, guadagnando tre punti preziosissimi che mettono i colchoneros al riparo dalle zone calde della classifica e al contempo li tiene in piena bagarre per poter tentare l’assalto alle posizioni che valono i play-off.

Il match, preceduto come di consueto dal cerimoniale fair play voluto fortemente dal club di patron Pisapia che ha anche esposto uno striscione in sostegno alla famiglia della piccola Isabella in lotta contro un brutto male, vede partire bene i padroni di casa che impegnano Villacaro con due conclusioni di Eugenio Condolucci.

Entrambe le formazioni lamentano corpose assenze ma non si risparmiano e con il passare del tempo è l’Honveed a prendere in mano il pallino del gioco, arginando con maestria i tentativi locali ed agendo di rimessa con Trezza ed i piazzati dell’ultimo acquisto, l’ex Baronissi e Partizan Aurelio Falcone. Proprio da calcio da fermo le occasioni più nitide con Contente sul fronte Olympic ed Andrea Coppola su quello coperchiese: in entrambi i casi le traiettorie, seppur insidiose, non ingannano i due portieri.

La ripresa si apre con la doccia fredda per i padroni di casa: l’ex Basile è caparbio nel soffiare la sfera a Trimarco, anticipare Gargano in uscita, recuperare la sfera allungatasi e depositare di prepotenza in rete. Sulle ali dell’entusiasmo l’undici di Pecorale sfiora il bis: magistrale azione condotta da Trezza che lascia sul posto Trimarco e serve un pallone d’oro che Di Giacomo deve solo spingere in rete ma il difensore ospite s’incarta e favorisce il miracoloso recupero di Gargano. Sarà l’episodio che cambierà le sorti del match insieme ai cambi effettuati da De Sio. L’Olympic non si scompone e chiama Villacaro al decisivo intervento su un colpo di testa di Condolucci poi Bosco conclude alto sopra la traversa.

A ridosso della mezz’ora il forcing aumenta ed i delfini trovano il pari grazie ad una perla balistica del neo entrato Amato che non poteva scegliere gesto tecnico migliore per il primo goal in maglia biancorossa, fucilando al volo dalla distanza (dopo aver raccolto lo spiovente dalla difesa irnina) il portiere avversario.

Lo stesso estremo difensore coperchiese ci mette del suo qualche istante più tardi, battezzando male l’arcuato piazzato di Contente e facendosi scavalcare dalla sfera che termina la sua corsa in rete per la gioia di Acquaviva e compagni. L’ingresso del rientrante Pivetta così come quello di Pederbelli consente all’Olympic di proteggere il vantaggio acquisito e di respingere l’unitile assalto finale dell’Honveed.

TABELLINO

OLYMPIC SALERNO: Gargano, Ragone (1′ st Albini), Bosco, Buonomo (25′ st Pivetta), Acquaviva, Trimarco, Pifano M. (18′ st Amato), Contente P., De Fato (13′ st Viscido), Condolucci E. (40′ st Pederbelli), Paraggio. A disposizione: Rossi, Condolucci A. Alllenatore: De Sio

HONVEED COPERCHIA: Villacaro, Casaburi, Oliva, Abbadessa (30′ st Apicella F.), Coppola A., Vetromile, Pisanti, Di Giacomo, Trezza (35′ st Marseglia), Basile (18′ st Giordano), Falcone. A disposizione: Scannapieco, Barbarulo, Gammella. Allenatore: Pecorale

ARBITRO: Coscarelli di Salerno

RETI: 3′ st Basile (HC), 29′ st Amato, 38′ st Contente P.

NOTE: Giornata piovosa. Ammoniti Acquaviva, Albini (OS), Falcone, Pisanti (HC)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.