Classifica marcatori: Caputo e Donnarumma record di gol

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Sono 22 le reti messe a segno in questa 26° giornata di Serie B che ha visto brillare ancora una volta Empoli e Frosinone, ormai in fuga solitaria in avanti. Toscani trascinati al successo ancora una volta da Caputo Donnarumma, che hanno raggiunto rispettivamente quota 20 e 15 gol stagionali, confermandosi una volta di più come la miglior coppia di attaccanti del campionato.

14° centro stagionale, invece, per Samuel Di Carmine e per Montalto, mentre un apparentemente inarrestabile Mazzeo ha agguantato a 11 reti Nestorovski confermando il suo stato di grazia. Ancora poco pungente l’attacco granata, rimasto a secco anche in casa contro la Pro Vercelli. Resta, dunque, Sprocati il miglior realizzatore della squadra di Colantuono.

20 reti: Caputo Francesco (Empoli)

15 reti: Donnarumma Alfredo (Empoli)

14 reti: Di Carmine Samuel (Perugia), Montalto Adriano (Ternana)

13 reti: Galano Cristian (Bari)

12 reti: Ciofani Daniel (Frosinone), Pettinari Stefano (Pescara)

11 reti: Nestorovski Ilija (Palermo) , Mazzeo Fabio (Foggia)

10 reti: Jallow Lamin (Cesena), Ciano Camillo (Frosinone)

9 reti: Caracciolo Andrea (Brescia), La Mantia Andrea (Virtus Entella)

8 reti: Sprocati Mattia (Salernitana)

7 reti: Han Kwang-Song (Perugia), Improta Riccardo (Bari), Kouame Christian (Cittadella), Cerri Alberto (Perugia), Tremolada Luca (Ternana), Torregrossa Ernesto (Brescia), Castaldo Luigi (Avellino)

6 reti: Beretta Giacomo (Foggia), Castiglia Luca (Pro Vercelli), Bocalon Riccardo (Salernitana), Zigoni Gianmarco (Venezia), Insigne Roberto (Parma), Mbakogu Jerry Uche (Carpi), Calaiò Emanuele (Parma), Brugman Duarte Gaston (Pescara), De Luca Giuseppe (Virtus Entella), Ardemagni Matteo (Avellino), Iori Manuel (Cittadella), Dionisi Federico (Frosinone)

5 reti: Malcore Giancarlo (Carpi), Ninkovic Nikola (Empoli), Capone Christian (Pescara), Paulinho Paulo Sergio Betanin (Cremonese), Favilli Andrea (Ascoli), Laribi Karim (Cesena), Litteri Gianluca (Cittadella), Cavion Michele (Cremonese), Morra Claudio (Pro Vercelli), Firenze Marco (Pro Vercelli), Granoche Pablo Mariano (Spezia), Puscas George (Novara), Asencio Raul Jose (Avellino), Da Cruz Alessio (Novara), Zajc Miha (Empoli), Moncini Gabriele (Cesena)

4 reti: Benali Ahmad (Pescara), Brighenti Andrea (Cremonese), Chiricò Cosimo (Foggia), Strizzolo Luca (Cittadella), Marilungo Guido (Spezia), Chochev Ivaylo (Palermo), Mokulu Benjamin (Cremonese), Troiano Michele (Virtus Entella), Salvi Alessandro (Cittadella), Rodriguez Alejandro (Salernitana), Kragl Oliver (Foggia), Forte Francesco (Spezia), Verna Luca (Carpi), Scappini Stefano (Cremonese), Moscati Marco (Novara), Buonaiuto Cristian (Perugia)

3 reti: Ricci Matteo (Salernitana), Bidaoui Soufiane (Avellino), Maniero Riccardo (Novara), Lucarelli Alessandro (Parma), Vives Giuseppe (Pro Vercelli), Valzania Luca (Pescara), Floriano Roberto (Foggia), Soddimo Danilo (Frosinone), Pinato Marco (Venezia), Carretta Mirko (Ternana), Di Mariano Francesco (Novara), Luppi Davide (Virtus Entella), Ciofani Matteo (Frosinone), Pasqual Manuel (Empoli), Diaw Davide (Virtus Entella), Trajkovski Aleksandar (Palermo), Kresic Anton (Avellino), Piccolo Antonio (Cremonese), Dickmann Lorenzo (Novara), Moreo Stefano (Venezia), Albadoro Diego (Ternana), Valjent Martin (Ternana), Rispoli Andrea (Palermo), Laverone Lorenzo (Avellino), Morosini Leonardo (Avellino), Krunic Rade (Empoli), Cacia Daniele (Cesena), Litteri Gianluca (Venezia), Mancuso Leonardo (Pescara), Claiton Dos Santos Machado (Cremonese), Angiulli Federico (Ternana), Bisoli Dimitri (Brescia), Bifulco Alfredo (Pro Vercelli), Terranova Emanuele (Frosinone), Terzi Claudio (Spezia), Gnahoré Eddy Vhakka Stelh (Palermo), Schenetti Andrea (Cittadella), Simic Lorenco (Empoli)

2 reti: Gerbo Alberto (Foggia), Varnier Marco (Cittadella), Vitale Luigi (Salernitana), Cissé Karamoko (Bari), Falzerano Marcello (Venezia), Rosseti Lorenzo (Ascoli), Citro Nicola (Frosinone), Bentivoglio Simone (Venezia), Rossi Alessandro (Salernitana), Schiavi Raffaele (Salernitana), Gilardino Alberto (Spezia), Mastinu Giuseppe (Spezia), Melchiorri Federico (Carpi), Coronado Igor (Palermo), Arrighini Andrea (Cittadella), Marsura Davide (Venezia), Lores Varela Ignacio (Ascoli), Chaija Moutir (Novara), Raicevic Filip (Pro Vercelli), Scognamiglio Gennaro (Cesena), Ceravolo Fabio (Parma), D’Angelo Angelo (Avellino), Jelenic Enej (Carpi), Carpani Gianluca (Ascoli), Eramo Mirko (Virtus Entella), Siega Nicholas (Cittadella), Dalmonte Nicola (Cesena), Macheda Federico (Novara), Scavone Manuel (Parma), Coletti Tommaso (Foggia), Gagliolo Riccardo (Parma), Ammari Najib (Spezia), Geijo Álex (Venezia), Chiaretti Lucas (Cittadella), Fedato Francesco (Foggia), Pucino Raffaele (Salernitana), Umberto Germano (Pro Vercelli), Crivello Roberto (Frosinone), Kouan Christian (Perugia), Di Gaudio Antonio (Parma), Monachello Gaetano (Ascoli), Stulac Leo (Venezia), Molina Salvatore Andrea (Avellino), Ferrante Jonathan Alexis (Brescia), Buzzegoli Daniele (Ascoli), D’Elia Salvatore (Bari), Schiavone Andrea (Cesena), Domizzi Maurizio (Venezia), Maggiore Giulio (Spezia), Nicastro Francesco (Foggia), Di Cesare Valerio (Parma), Basha Migjen Xhevat (Bari), Minala Joseph (Salernitana)

1 rete: Tello Andres (Bari), Coulibaly Mamadou (Pescara), Adorni Davide (Cittadella), Gatto Leonardo Davide (Salernitana), Fazzi Nicolò (Cesena), Troest Magnus (Novara), Embalo Carlos Apna (Palermo), Parlati Samuele (Ascoli), Gasparetto Daniele (Ternana), Monachello Gaetano (Palermo), Sammarco Paolo (Frosinone), Palombi Simone (Salernitana), Modolo Marco (Venezia), Rigione Michele (Cesena), Agnelli Cristian (Foggia), Donkor Isaac Opoku (Cesena), Dossena Alberto (Perugia), Sabelli Stefano (Bari), Falco Filippo (Perugia), Jajalo Mato (Palermo), Maietta Domenico (Empoli), Pasciuti Lorenzo (Carpi), Bergamelli Dario (Pro Vercelli), Legati Elia (Pro Vercelli), Carletti Cristian (Carpi), Castagnetti Michele (Empoli), Kozak Libor (Bari), Moretti Federico (Avellino), Brienza Franco (Bari), Sbrissa Giovanni Stefano (Cesena), De Santis Ivan (Ascoli), Bianchi Tommaso (Ascoli), Iacoponi Simone (Parma), Chibsah Raman (Frosinone), Munari Gianni (Parma), Deli Francesco (Foggia), Arini Mariano (Cremonese), Santini Claudio (Ascoli), Petriccione Jacopo (Bari), Volta Massimo (Perugia), Koné Moussa (Cesena), Rovini Emanuele (Pro Vercelli), Colombatto Santiago (Perugia), Martinelli Luca (Foggia), Pasa Simone (Cittadella), Kiyine Sofian (Salernitana), Nené Anderson (Bari), Castrovilli Gaetano (Cremonese), Corapi Francesco (Parma), Kupisz Tomasz (Cesena), Duhamel Mathieu (Foggia), Spalek Nikolas (Brescia), Poli Fabrizio (Carpi), Defendi Marino (Ternana), Sabbione Alessio (Carpi), Mustacchio Mattia (Perugia), Gastaldello Daniele (Brescia), Signorini Andrea (Ternana), Polidori Alessandro (Pro Vercelli), Cionek Thiago Rangel (Palermo), Cernuto Francesco (Venezia), Belmonte Nicola (Perugia), Firenze Marco (Venezia), Ariaudo Lorenzo (Frosinone), Brivio Davide (Virtus Entella), Anderson Djavan (Bari), Baldini Enrico (Ascoli), Vido Luca (Cittadella), Lopez Walter Alberto (Spezia), Baraye Yves (Parma), Machin José (Brescia), Perez Leonardo (Ascoli), Floro Flores Antonio (Bari), Finotto Mattia (Ternana), Bandinelli Filippo (Perugia), Murawski Radoslaw (Palermo), Garofalo Agostino (Venezia), Tonucci Denis (Bari), Paganini Luca (Frosinone), Masi Alberto (Spezia), Monaco Salvatore (Perugia), Crescenzi Alessandro (Pescara), Agazzi Davide (Foggia), Vajushi Armando (Pro Vercelli), Pesce Simone (Cremonese), Signori Francesco (Ternana), Brighi Matteo (Empoli), tMaiello Raffaele (Frosinone), Clemenza Luca (Ascoli), Camporese Michele (Foggia), Barillà Antonino (Parma), Beghetto Andrea (Frosinone), D’Urso Christian (Ascoli), Aramu Mattia (Virtus Entella), Zito Antonio (Salernitana), La Gumina Antonino (Palermo).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Pietosa la gestione di Donnarumma. Avevamo un ottimo attaccante per la B e lo abbiamo regalato.
    Coda gioca in serie A…già queste due operazioni mi sembra delineino in maniera abbastanza chiara la totale mancanza di intenzioni serie da parte della società che tratta la Salernitana come un giocattolo di cui ci si è stancati.

  2. Donnarumma da solo non faceva la differenza e l’abbiamo visto tutti, a Empoli sta facendo tanti gol perchè ha lo squadrone dietro per andare dritti in serie A, cosa che non aveva ne avrebbe avuto qui da noi visto il presepe attuale.

  3. Donnarumma era molto più forte di Coda. Chiunque avesse un minimo di competenza calcistica lo aveva notato nel periodo in cui Menichini lo faceva giocare. A Salerno ha avuto due grandi problemi: 1) l’incompetenza di Torrente che gli ha fatto perdere la prima parte della prima stagione; 2) il mobbing di Fabiani che ha imposto che non giocasse l’anno scorso, per dispetto per non avere accettato il rinnovo alle sue condizioni. Quest’ultima è una musica che stiamo vedendo anche con Bernardini, che pure potrebbe essere ancora utile. A Empoli lo lasciano giocare in pace, questa è la differenza.

  4. Donnarumma per la serie b è un ottimo elemento e lo si era capito purtroppo non è stato mai impiegato in maniera ottimale tranne da menichini in coppia con coda. A mio parere coda era più completo e faceva reparto da solo e se ne sentiva molto l assenza quando non giocava.bocalon ennesima delusione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.