“Immigrazione: quando la paura rifiuta un sogno”, ne n’è parlato al Club Mai Sola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’emozione del racconto, fatto da chi ha già raggiunto il successo, e da chi con estrema difficoltà è arrivato in Italia alla ricerca di lavoro, ha pervaso la sala, in alcuni momenti, la commozione della narrazione, ha zittito tutti. Il confronto tra due immigrati, ben orchestrato dal Dott. Gianluca Francese, che tra una domanda e l’altra ha alternato brani tratti dal racconto-romanzo “Sull’Oceano” di Edmondo De Amicis di fine 1800, di grandissima attualità, ha magnetizzato la folta platea presente, che non si aspettava un incontro così carico di emozioni e di serenità.

Ragazzini di appena 15/16 anni che hanno affrontato una traversata per arrivare in Italia, adolescenti venuti dal Gambia, Ghana, Mali, che tanto hanno in comune nelle loro storie, ma ad ogni racconto un brivido ha attraversato il corpo di ognuno di noi presente alla serata. Le personali aspettative di questi ragazzi sul proprio futuro si intrecciano inesorabilmente con la vera integrazione con le popolazioni di ogni latitudine ed è un passo che ognuno di noi deve compiere, con la consapevolezza, che il domani è già oggi.

Il club Mai Sola ringrazia per la partecipazione la società “US SALERNITANA” presente con il suo Team Manager Salvatore Avallone e il giocatore Moses Odjer, la Cooperativa Giovamente amorevolmente guidata da Luca Goffredo, intervenuti con i ragazzi delle case alloggio, in particolar modo il giovane Dembà, che ha emozionato tutti con la semplicità del suo racconto, la squadra del Centro Storico, capitanata dal Dirigente Vincenzo Autuori, e con il giovane Kamarà e il calciatore Luca Paciello, la stampa intervenuta, e i soci e non che hanno preso parte alla serata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.