Inchiesta smaltimento rifiuti: Cantone, “Della Sma non ci occupiamo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
“Su richiesta del presidente della regione Campania abbiamo sottoscritto un protocollo di vigilanza collaborativa, gli atti di gara sulle ecoballe li abbiamo controllati in modo molto rigoroso, ma non esiste nessun sistema che possa escludere atti corruttivi”. E’ quanto dichiarato dal presidente dell’Anac Raffaele Cantone in una intervista rilasciata al Gr Rai delle 8. “Della Sma, la società che si occupa dello smaltimento dei fanghi – ha aggiunto Cantone – non ci siamo occupati, è totalmente controllata dalla Regione Campania, nei mesi scorsi abbiamo fatto delle ispezioni, il sistema degli appalti è risultato essere molto problematico, gli esiti di quella ispezione li abbiamo trasmessi alla Procura della Repubblica di Napoli”. Cantone si è poi soffermato sull’inchiesta di Fanpage dicendosi “basito” da un dato particolare dell’inchiesta “non avrei mai pensato – ha dichiarato il presidente – che certi metodi di smaltimento illegale dei rifiuti continuassero, forse sono stato ingenuo, ma vedere il filmato in cui un delinquente criminale afferma di smaltire i fanghi buttandoli nelle fogne, mi ha colpito molto”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma Cantone ha anche parlato, nell’intervista rilasciata al Mattino di Napoli, di deontologia professionale del giornalista…

  2. xmarcos2
    Sei sempre insipido e senza sale. Il fatto che il tuo inutile padrone stia facendo la fine che sta facendo è dovuto al fatto che si circonda di gente incapace di tutto come te

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.