Serie B: risultati della giornata, Salernitana impelagata nelle zone calde

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nella giornata dei rinvii (quattro le gare saltate per la neve e il maltempo) e dopo il colpo del Parma nell’anticipo sul campo della Salernitana, in serata in campo nel 28esimo turno di Serie B sono state protagoniste le tre prime della classe. A fare festa solo il Palermo terzo, che batte l’Ascoli e rosicchia due punti sia al Frosinone (un punto in rimonta a Cremona) e all’Empoli (raggiunto in extremis dall’Avellino): ora i rosanero siciliani sono a -3 dai ciociari e a -4 dalla capolista toscana.

La capolista va in vantaggio in casa contro l’Avellino grazie al gol di Zjac al 39′ ma viene raggiunta al 95′ da D’Angelo e spreca l’opportunità di allungare sul Frosinone. I ciociari pareggiano 2-2 sul campo della Cremonese dopo essere andata sotto per effetto dei rigori di Scappini e Piccolo: nella ripresa Ciofani e Ciano (penalty) agguantano la quadra di Tesser.

Si avvicina così alle prime due posizioni il Palermo, che torna a vincere dopo un mese. I rosanero travolgono 4-1 l’Ascoli al Barbera: Bianchi illude i bianconeri prima della rimonta firmata da Rispoli (doppietta), Coronado e Nestorovski. Balzo importante anche per il Cittadella, ora al quarto posto: la rete di Arrighini piega l’Entella a Chiavari. Sorride pure il Venezia di Inzaghi: la Ternana si deve arrendere sotto i colpi di Domizzi e Stulac. Infine il Foggia vince 1-0 a Novara: i rossoneri ringraziano Kragl e passano nonostante l’espulsione di Greco (doppio giallo) al 27′.

SALERNITANA IMPELAGATA NELLE ZONE A RISCHIO

Intanto è bagarre in fondo alla classifica: Ternana ed Ascoli restano ferme rispettivamente a 22 e 26 punti. A quota 29 punti c’è l’Entella sconfitta in casa. Nel mezzo Pro Vercelli 27 e Cesena 28 che devono ancora giocare. Appena due punti più su, a quota 31 e con il collo fuori dalla zona play out ci sono Salernitana e Novara entrambe sconfitte in casa (dal Parma e dal Foggia). Una situazione preoccupante per i granata che sabato andranno a sfidare proprio l’Ascoli in un match da non perdere a tutti i costi.

LA CLASSIFICA – rinviate Cesena-Pro Vercelli, Bari-Spezia e Perugia-Brescia e Pescara-Carpi

POS SQUADRA PUNTI G V N P GF GS
1 Empoli 51 28 14 9 5 60 36
2 Frosinone 50 28 13 11 4 51 34
3 Palermo 47 28 12 11 5 37 25
4 Cittadella 45 28 13 6 9 42 33
5 Bari 44 27 13 5 9 39 35
6 Venezia 43 28 10 13 5 35 26
7 Parma 41 28 11 8 9 34 26
8 Spezia 39 27 10 9 8 29 24
9 Cremonese 39 28 8 15 5 35 28
10 Perugia 37 27 10 7 10 45 41
11 Carpi 37 27 9 10 8 23 30
12 Foggia 37 28 10 7 11 44 47
13 Pescara 36 27 9 9 9 35 42
14 Avellino 34 28 8 10 10 38 42
15 Brescia 33 27 8 9 10 28 31
16 Novara 31 28 8 7 13 31 35
17 Salernitana 31 28 6 13 9 35 43
18 Virtus Entella 29 28 6 11 11 30 38
19 Cesena 28 27 6 10 11 39 49
20 Pro Vercelli 27 27 6 9 12 31 43
21 Ascoli 26 28 6 8 14 26 45
22 Ternana 22 28 3 13 12 40 54
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.