Allerta meteo flop e scuole chiuse, la denuncia di un gruppo di genitori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Procurato allarme e interruzione di pubblico servizio. Sono queste le accuse contenute in una denuncia contro ignoti presentata da un gruppo di genitori di Nocera Inferiore. Il riferimento è alla chiusura delle scuole di questi ultimi giorni per l’ondata di freddo e neve ed in particolare allo stop delle lezioni di oggi.

Nel mirino – come scrive Il Mattino nella sua edizione on line – il bollettino di allerta meteo lanciato ieri pomeriggio dalla protezione civile regionale e che avrebbe indotto molti sindaci a chiudere le scuole pur non essendo necessario.

Secondo il bollettino, infatti, l’allerta meteo indicava che a partire dalle ore 20 di ieri e fino alle 12 di oggi «si  attendono precipitazioni prevalentemente nevose, localmente anche a quote di pianura, quota neve in innalzamento nel corso della mattinata».

Tutto questo non si è verificato. Tanto da spingere il sindaco di Cava dei Tirreni, Vincenzo Servalli, a dire che «la protezione civile regionale è incompetente e dedita allo scaricabarile con i sindaci lasciati a se stessi a prendere decisioni ogni qualvolta si presenta un peggioramento delle condizioni atmosferiche».

Servalli ci va duro sostenendo anche che «i bollettini sono incomprensibili e i sindaci, molto spesso, messi in ridicolo poiché questi bollettini vengono sconfessati il giorno dopo».

Fonte Il Mattino.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. 18:46, cosa vuoi dire? chi? a vantaggio di chi? il sindaco di Cava ha parlato giustamente dal punto di vista istituzionale di un problema serio che si è creato: città bloccata senza allerta meteo della PC, e poi successivamente allerta meteo senza nessun tipo problema.. tutto questo con la responsabilità dei sindaci, i quali se era stata diramata l’allerta e non hanno chiuso le scuole potrebbero incorrere come minimo in polemiche lunghissime, se non denunce..
    Quindi, in questo caso, e leggendo l’articolo (dove non compaiono nomi o forsze politiche) che c’azzecca il voto???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.