Lotito – Taccone: il derby si ‘gioca’ a tavola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa

Il derby Salernitana – Avellino in programma domenica 11 marzo ha avuto un gustoso antipasto a tavola.  Ieri pomeriggio, infatti, Claudio Lotito e Walter Taccone – rispettivamente co-patron della Salernitana e presidente dell’Avellino – hanno pranzato insieme al ristorante «Il Cavallino» dell’Hotel de la Ville, a due passi dalla Questura del capoluogo irpino.

Lo rende noto il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Ufficialmente una colazione politica, vista la candidatura al senato di Claudio Lotito alle politiche in programma domenica prossima nel collegio di Avellino, Benevento e Caserta.

Sempre secondo il Mattino si è parlato anche di dertby.  I proprietari dei due club sono da sempre molto vicini sul piano della politica sportiva (evidentemente non solo quella) e negli ultimi tempi era anche filtrata l’indiscrezione di una «benedizione» di Lotito affinché il gruppo di vigilanza privata Italpol – che fa capo alla famiglia Gravina, vicina al presidente della Lazio e proprietario della Salernitana – potesse rilevare il 70% delle quote dell’Avellino con la differenza che rimarrebbe nelle mani di Taccone.

Insieme a Lotito e Taccone, infatti, c’era anche buona parte dello stato maggiore di Salernitana e Avellino. Sponda granata, al tavolo dei commensali si sono seduti anche il direttore sportivo, Angelo Mariano Fabiani e Alberto Bianchi.

Di fronte il diesse dei lupi, Enzo De Vito.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Il polipo Lotito ha messo le mani anche sull’avellino altro che derby anche le pecore sono diventate società satellite della lazio!! INIPOL=CLAUDIO LOTITO.

  2. ANDATE A VEDERE IL “DERBY” … che i tifosi si scannano tra di loro e i presidenti mangiano allo stesso tavolo e fanno Babà…Andate, andate!

  3. Noi tifiamo negli stadi specialmente nei derby…e questi invece fannio le riunioni a tavolino. Altro che tifo…qui fanno le amicizie e i tifosi soffrono per le loro squadre. Fate pena. Povero calcio. Non ci andiamo più. tifate per le piccole squadre ancora che lottano col cuore e non per i soldi. In mano a chi siamo finiti!!!!!

  4. Questo si sta prendendo gioco di noi , farà qualche altra mossa sporca . Se nn vinciamo il derby deve scappare via senza manco parlare , lui e tutta la sua banda . Ma quant’e Vigliacco sa solo nascondersi e fare le bastardate da dietro . Ormai sei odiato da tutti vattene via lotitoooooo

  5. Ragazzi e che se il prezzo dell’allontanamento di Lotito dalla nostra amata salernitana dovesse essere il ritorno in lega pro, stringeremo i denti e ripartiremo da capo tutti uniti e compatti come era un tempo, ma basta che st’accattone se ne va da Salerno!!!

  6. Disertare per farlo scappare.Solo così puoi sperare di liberarti da Lotito.

  7. Cretini, lo volete capire che il calcio del futuro è fatto di alleanze e di multiproprietà ? Basta saperlo !
    Ma se un presidente ha 4 squadre, ogni tifoso tifa per la sua ! Nella Fornula uno non corrono forse due macchine per scuderia? ognuno tifa per il suo pilota, se vuole.
    Ma dove sta il problema? Viva i Presidenti competenti e solidi , abbasso gli avventurieri !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.