Timido risveglio ad Ascoli: Bocalon tiene in vantaggio i granata (1°T)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina con la Salernitana in vantaggio 1-0 il primo tempo ad Ascoli. Autore del gol alla mezz’ora Riccardo Bocalon che rompe un digiuno iniziato a dicembre. L’ex Alessandria festeggia cosi il suo compleanno nel migliore dei modi. Salernitana che poi sciupa il raddoppio con Di Roberto e lo stesso Bocalon. Marchigiani pericolosi nel finale con il neo entrato Ganz che ha sostituito al 30’ Kanoute. Al momento partita alquanto corretta, ammoniti Signorelli e Kiyne nei campani.

Spareggio salvezza dunque a tutti gli effetti per la Salernitana oggi di scena ad Ascoli. Colantuono si gioca la panchina. I granata sono in crisi di risultati. La panchina del trainer di Anzio traballa e non poco nonostante la lettera della squadra in cui i calciatori si sono assunti tutte le responsabilità. La Salernitana è reduce da due sconfitte di fila: Spezia e Parma. Due punti nelle ultime sei partite con la zona playout che si avvicina minacciosa. La Salernitana è senza successi da ben 6 turni (il bilancio è di 2 pareggi e 4 sconfitte, con ultima affermazione il 3-2 casalingo sul Venezia del 20 gennaio scorso) e non va in gol da ben 405’.

Senza Ricci squalificato e con Rossi e Bernardini in infermeria Colantuono vara un 4-3-3 del tutto inedito con Di Roberto e Sprocati ai lati di Bocalon che vince il ballottaggio come prima punta in luogo di Palombi. A centrocampo, Signorelli, Minala e Kiyine. In difesa Tuia e Schiavi centrali, Casasola a destra e Pucino a sinistra. Rimane in panca Vitale, forse per alcuni guai fisici, come Zito tenuto fuori inizialmente per scelta tecnica.

Nei padroni di casa Cosmi deve far fronte ad una forte emergenza indisponibili: nel suo 3-5-2 il pacchetto arretrato avanti ad Agazzi (che sostituisce Lanni infortunato nel riscaldamento pre-partita) è formato da De Santis-Padella-Gigliotti. Sugli esterni agiranno Baldini e Mignanelli. A capitan Buzzegoli è affidata la regia, con Addae e Kanoute ai lati. In avanti confermata la coppia Clemenza-Monachello.

ASCOLI-SALERNITANA  0-1 (primo tempo)

ASCOLI (3-5-2): Lanni; De Santis, Padella, Gigliotti; Baldini, Kanoute, Buzzegoli, Addae, Mignanelli; Clemenza, Monachello. A disp.: Agazzi, Novi, Diop, Cherubin, Pinto, Carpani, Castellano, D’Urso, Mogos, Ventola, Lores Varela, Ganz. All.: Cosmi

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Casasola, Tuia, Schiavi, Pucino; Minala, Signorelli, Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati. A disp.: Adamonis, Asmah, Monaco, Popescu, Vitale, Mantovani, Zito, Della Rocca, Akpa Akpro, Odjer, Rosina, Palombi. All.: Colantuono

Arbitro: Nasca di Bari

Reti; 29’ Bocalon

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.