Timido risveglio ad Ascoli: Bocalon tiene in vantaggio i granata (1°T)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina con la Salernitana in vantaggio 1-0 il primo tempo ad Ascoli. Autore del gol alla mezz’ora Riccardo Bocalon che rompe un digiuno iniziato a dicembre. L’ex Alessandria festeggia cosi il suo compleanno nel migliore dei modi. Salernitana che poi sciupa il raddoppio con Di Roberto e lo stesso Bocalon. Marchigiani pericolosi nel finale con il neo entrato Ganz che ha sostituito al 30’ Kanoute. Al momento partita alquanto corretta, ammoniti Signorelli e Kiyne nei campani.

Spareggio salvezza dunque a tutti gli effetti per la Salernitana oggi di scena ad Ascoli. Colantuono si gioca la panchina. I granata sono in crisi di risultati. La panchina del trainer di Anzio traballa e non poco nonostante la lettera della squadra in cui i calciatori si sono assunti tutte le responsabilità. La Salernitana è reduce da due sconfitte di fila: Spezia e Parma. Due punti nelle ultime sei partite con la zona playout che si avvicina minacciosa. La Salernitana è senza successi da ben 6 turni (il bilancio è di 2 pareggi e 4 sconfitte, con ultima affermazione il 3-2 casalingo sul Venezia del 20 gennaio scorso) e non va in gol da ben 405’.

Senza Ricci squalificato e con Rossi e Bernardini in infermeria Colantuono vara un 4-3-3 del tutto inedito con Di Roberto e Sprocati ai lati di Bocalon che vince il ballottaggio come prima punta in luogo di Palombi. A centrocampo, Signorelli, Minala e Kiyine. In difesa Tuia e Schiavi centrali, Casasola a destra e Pucino a sinistra. Rimane in panca Vitale, forse per alcuni guai fisici, come Zito tenuto fuori inizialmente per scelta tecnica.

Nei padroni di casa Cosmi deve far fronte ad una forte emergenza indisponibili: nel suo 3-5-2 il pacchetto arretrato avanti ad Agazzi (che sostituisce Lanni infortunato nel riscaldamento pre-partita) è formato da De Santis-Padella-Gigliotti. Sugli esterni agiranno Baldini e Mignanelli. A capitan Buzzegoli è affidata la regia, con Addae e Kanoute ai lati. In avanti confermata la coppia Clemenza-Monachello.

ASCOLI-SALERNITANA  0-1 (primo tempo)

ASCOLI (3-5-2): Lanni; De Santis, Padella, Gigliotti; Baldini, Kanoute, Buzzegoli, Addae, Mignanelli; Clemenza, Monachello. A disp.: Agazzi, Novi, Diop, Cherubin, Pinto, Carpani, Castellano, D’Urso, Mogos, Ventola, Lores Varela, Ganz. All.: Cosmi

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Casasola, Tuia, Schiavi, Pucino; Minala, Signorelli, Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati. A disp.: Adamonis, Asmah, Monaco, Popescu, Vitale, Mantovani, Zito, Della Rocca, Akpa Akpro, Odjer, Rosina, Palombi. All.: Colantuono

Arbitro: Nasca di Bari

Reti; 29’ Bocalon

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.