Via libera alla Var ai Mondiali di calcio in Russia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ai Mondiali di Russia al via il prossimo 14 giugno, gli arbitri potrebbero contare anche sull’ausilio del VAR. Il comitato responsabile per il regolamento FIFA (International Football Association Board) ha infatti approvato sabato a Zurigo l’aggiunta della tecnologia video tra le regole del gioco, aprendo di fatto la strada all’utilizzo del VAR ai prossimi campionati del mondo.

Già testata in alcuni campionati e in diverse competizioni dal 2016, questa tecnologia potrà essere utilizzata soltanto in quatto casi, ovvero per validare o meno una rete, per attribuire un cartellino rosso, per analizzare un fallo da rigore o per correggere un errore arbitrale nell’identificazione di un calciatore da sanzionare. Il presidente della FIFA Gianni Infantino si è sempre detto favorevole al VAR, per cui tale presa di posizione non sorprende più di tanto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.