Roma con super Dzeko sbanca S.Paolo, il Napoli si ferma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Impresa della Roma che, guidata da un super Dzeko, sbanca il San Paolo e mette clamorosamente sotto la capolista.

Il Napoli conserva ora un punto di Vantaggio sulla Juventus che però dovrà recuperare la gara con l’Atalanta e avrà la possibilità di effettuare il sorpasso.

I giallorossi, pratici, concreti, cinici, lasciano sfogare o padroni di casa e li colpiscono nei momenti cruciali della partita, sfruttando clamorose indecisioni della difesa azzurra. Ma il Napoli non è la squadra brillante e disinvolta fin qui vista in campionato. I meccanismi di gioco sembrano arrugginiti, il gioco non è fluido, l’attacco non punge e la Roma ha tempo e modo per organizzarsi al meglio.

Sarri fa a meno inizialmente di Hamsik, debilitato dall’influenza che lo ha colpito in settimane e schiera Zielinski al suo posto. Nella Roma Di Francesco preferisce Perotti a El Shaarawy.

Le cose si mettono subito bene per la squadra di Sarri che dopo appena cinque minuti di gioco è già in vantaggio, grazie a Insigne. La Roma, però, reagisce e dopo soli due minuti trova il gol del pareggio con un tiro di Under deviato da Mario Rui che inganna Reina. Il tema della partita è chiaro: il Napoli è quasi sempre in possesso del pallone e la Roma si difende con ordine, grazie anche al ripiegamento dei propri centrocampisti e perfino dei due esterni di attacco, soprattutto di Perotti che segue sempre Hysaj nelle sue proiezioni offensive.

Il Napoli, avendo poche possibilità di superare la retroguardia giallofossa sui palloni aerei, punta tutto sui triangoli stretti e sugli inserimenti tempestivi dei propri attaccanti, pronti a sfruttare i lanci di Insigne e di Jorginho.

Con questa strategia sembra che gli azzurri riescano a mettere in imbarazzo la difesa giallorossa e in più di una circostanza arrivano vicini ad Alisson che però erige una barriera insuperabile sulla linea di porta e non concede mai a Insigne, l’unico del Napoli a provarci con costanza, di andare nuovamente in gol. Alla squadra di Di Francesco, però, basta al 25′ un acuto di Dzeko, per il resto quasi assente dal gioco, per andare in vantaggio.

L’attaccante bosniaco, su un traversone di Florenzi, batte sullo stacco Albiol e con un preciso colpo di testa manda il pallone in rete. Nel secondo tempo il copione non cambia. Il Napoli porta avanti le sue manovre con pazienza, ma la Roma è sorniona e astuta e non si lascia impressionare.

Con poche uscite dalla propria metà campo, la squadra di Di Francesco riesce a mettere il sigillo alla vittoria, con uno spettacolare gol di Dzeko e con una marcatura di Perotti, facilitata da uno svarione di Mario Rui. Nel recupero arriva il gol di Mertens che serve solo per la classifica dei cannonieri. I tifosi capiscono il momento delicato della squadra e applaudono gli azzurri, ma la sconfitta è di quelle che faccno male e che possono lasciare il segno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Siete degli ipocriti! Il Napoli ha vinto partite su partite in modo fantastico e tutta l’Europa sta applaudendo la squadra di Sarri, non avete fatto neanche un articolo decente (addirittura con la Lazio non è stato neanche segnalato il risultato) ed ora, dopo una sconfitta… articoli su articoli con titoli maliziosi… volete che vinca la solita juve con i soliti aiutini in Italia? Salite anche voi sul carro dei vincitori tanto c’è spazio per tutti!

  2. ma che aiutini smettetela di paragonarvi alla juve che e l’unico club che rappresenta l’italia in europa!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.