Arechi blindato per il derby, almeno 300 Agenti impegnati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Saranno 2mila i tifosi dell’Avellino presenti all’Arechi nel derby di ritorno. Un derby a rischio incidenti e che prevede un imponente spiegamento di forze dell’ordine prima durante e dopo Salernitana – Avellino. La speranza è che a vincere sia lo sport nel frattempo, però, i vertici delle due Questure si organizzano per mettere a punto un piano di sicurezza adeguato. All’andata non ci furono problemi di ordine pubblico nonostante la vittoria al 96esimo della Salernitana.

L’attenzione delle forze dell’ordine è molto alta come dimostrano i messaggi di alcuni utenti sui social in queste ore. Già domani ci sarà la prima riunione del Gos per definire il piano sicurezza. Saranno almeno 300 gli agenti impiegati per assicurare l’ordine pubblico. Inevitabile la chiusura della metro per quanto riguarda la fermata Arechi. Sarà definito anche il dispositivo traffico. Alcune arterie saranno interdette al transito dei tifosi della Salernitana, in modo da consentire un afflusso regolare e senza problemi ai supporters biancoverdi, che partiranno probabilmente tutti insieme, con bus e mezzi privati, dallo stadio Partenio, con raduno fissato intorno alle 12.30.

Da valutare anche la questione relativa ai containers tra la curva nord e i settori adiacenti. Nelle ultime gare se n’è fatto a meno, ma questa volta potrebbe essere adottata una decisione differente. L’obiettivo delle forze dell’ordine è evitare ogni tipo di contatto o intemperanza all’esterno e dentro lo stadio, come il lancio di bombe carta verso il settore ospiti verificatosi in occasione dell’ultimo derby a Salerno il 13 maggio dell’anno scorso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Quando leggo queste notizie mi viene una rabbia ed un voltastomaco.
    Ma è mai possibile tutto questo? Oltre 300 agenti SPRECATI per una partita? Container, traffico deviato, esercizi chiusi :ma scherziamo? Come mai per garantire l’ordine pubblico mancano sempre risorse, ma poi per una partita si sprecano? Ed il commercio che sta’ in crisi, così si aiuta?
    Ma poi scusate, se è così pericoloso fare arrivare tifosi avversari a Salerno, se comportano tutti questi problemi, ma non è più facile e logico impedir loro di venire?
    Tutto questo poi nell’anno 2018,veramente non ho parole. …….oppure tutto questo è giusto, ma sono io che non capisco?

  2. Non posso far altro che darti pienamente ragione. Purtroppo, in nome di una finta e ridicola democrazia, che consentirebbe appunto il diritto di qualcuno ad assistere ad una stupida partita di calcio, lanciare bombe carta e evitare di spaccargli la schiena con i manganelli, altrimenti si viene accusati di brutalità, si evita accuratamente di prendere provvedimenti logici come quelli da te menzionati. Poi, sul discorso delle forze dell’ordine impegnate per queste cose e non invece a contrastare le emergenze del nostro tempo, meglio stendere un velo pietoso…

  3. Nemmeno nei fine settimana durante le Luci di Artista a Salerno vengono impiegati ben 300 uomini e donne delle forze dell’ordine e sì che ce ne sarebbe bisogno per tanti motivi di sicurezza o no? Mah?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.