Arte: inaugurata a Salerno la collettiva d’arte “Donne e non solo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La mostra, a cura di Anna De Rosa, è stata introdotta da un convegno a tema con il racconto delle esperienze di vita di donne provenienti dal mondo dell’arte, della cultura e delle professioni. Ha moderato e presenziato la Prof.ssa Mariarosaria Vitiello, Consigliere politico del Presidente della Provincia per le Politiche culturali, educative e scolastiche. Sono intervenute Anna Petrone, Consigliere di Parità per la Provincia di Salerno, Maria Rosaria Meo, Consigliere della Consulta femminile della Regione Campania, Domenica Marianna Lomazzo, Consigliere di Parità regionale, l’architetto Gabriella Ippolito, la critica d’arte Antonella Nigro, Maria Luisa Pesce, scrittrice e studiosa di antropologia, Paola Biato, conselour olistico. Oltre 35 le artiste in mostra e 12 le associazioni che hanno partecipato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.