Elezioni: De Luca, da M5S solo intollerabile violenza 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
“M5S ha una responsabilità gravissima: aver immesso nella vita pubblica un tasso di violenza che è intollerabile nel linguaggio tra esseri umani, nel calpestare della dignità delle persone. L’Italia è stata descritta come una banda di farabutti tranne loro, ora stanno cercando di cambiare abito”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca: “Da oggi comincia la stagione della verità, non della Terza Repubblica. A quei milioni di disoccupati cui è stato detto avrete 1600 euro al mese qualcuno dovrà rispondere”.
“Quando parli soltanto è divertente dire vaffa qui, vaffa lì. Poi andiamo alle prove di governo, come Roma, e abbiamo un disastro totale. Come mi divertirei anche io, che ho una propensione della quale non mi sono corretto negli anni, a dire vaffa. Invece la realtà cambia con il lavoro utile, tenace, quotidiano”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della trasmissione su LiraTv. “Con la banalizzazione, abbiamo descritto agli italiani un mondo che non esiste, cambiare la realtà è un calvario”, ha aggiunto.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Forse e’ meglio che taci, caro De Luca. Con tutti i tuoi proclami sei stato, con Renzi, una delle prime cause della sconfitta del PD.
    E’ ora che fai l’uomo di sinistra, se mai davvero lo sei stato!

  2. Dopo la figuraccia elettorale a Salerno e tra indagati per corruzione e rinviati a giudizio per bancarotta fraudolenta il sermomcino fallo nel tinello di casa tua.
    Salerno e provincia hanno votato e vi hanno preso a calci nel sedere.

  3. Ma se questa delicata boccuccia di rosa insulta ed offende da anni chiunque non la pensi come lui o si permetta di esprimere dubbi e/o perplessità sul suo operato?!?

  4. Sto’ tizio ha perso completamente il senso della realtà politica in Regione ed in Città.
    Indipendentemente dalla debacle del PD nazionale per le sciagurate politiche dei precedenti Governi, le stagioni delle percentuali bulgare a Salerno e la viva ma, miseramente tradita, speranza voler cambiare il trand in Regione, unitamente poi e soprattutto di voler spianare la strada ai figlioli (noti più per la cronaca giudiziaria che per meriti amministrativi, politici e professionali) lo stanno lentamente portando alla estinzione politica.
    Oltre a quei 3000 e rotti voti di preferenza al figlio, nonostante si sia speso con tutta la sua rodata ma non più efficace organizzazione di propaganda elettorale, non sono andati oltre e, per le sue brillanti performances del passato, sembrano decisamente un po’ pochetti.

  5. Sig. De Luca attualmente è in corso UNA RIVOLUZIONE A 5 STELLE. Voi anziani e laureati avete saccheggiato e distrutto il SUD ITALIA e il profondo sud ha detto BASTAAA votando con un plebiscito storico MOVIMENTO 5 STELLE. Fuori i tromboni, i parassiti,i politici e gli esperti laureati che hanno distrutto Salerno. Il popolo vuole Meritocrazia e Passione, come questi giovani del M5S.

  6. cortiggiani ignoranti questi siete 5stelle populisti qualunqisti cortigiani una g ciucci

  7. Ma i chiarimenti che aveva promesso di “svelare” dopo le votazioni? Perché nessuno glielo rinfaccia?

  8. Certo che la figuraccia di tuo figlio è pensante da digerire, sbraiti a vanvera e non sai che dire e attacchi i 5 stelle, forse ancora e fai finta di non capire che sei finito fritto, come le fritture che proponevi. Anzi fai una cosa con i 60.000,oo euri mensili aiuta qualche famiglia di Salerno che ne ha bisogno.

  9. Grandissimo Giullare, facci conoscere il CURRICULUM di tuo figlio appena eletto in eXtremis grazie alla legge elettorale fatta dai tuoi amici, Di MAIO e i Suoi non hanno mai parlato di 1600 euro e persona continua a buttare fango che sarai sommerso di merda . GIULLARE, ti devi solo vergognare tu e tuo figlio, perche’ la tv non ha fatto vedere quando in questi giorni ti hanno preso a buste di immondizia? E Di MAIO, a Di Maio, w Di Maio, come ti rode agahahah.

  10. Noi non dimentichiamo. ..A Salerno siamo stanchi di camparvi tu e tutti i parassiti che ti circondano avete lucrato per anni fattene una ragione il popolo ha scelto la democrazia! Aspettiamo con ansia le prossime elezioni

  11. Caro GIULLARE, volevi le fritture e ti hanno accontentato, ti hanno FRITTO per bene ,che cosa vuoi più dalla vita? DI MAIO che dire di DI MAIO , forse DI MAIO è un vero UOMO tu non lo sei mai stato. Hai veleggiato appena sei diventato sindaco sul gran lavoro che aveva fatto la giunta GIORDANO ANCHE a livello EUROPEO (povero GIORDANO inquisito per niente e poi assolto dopo 10 anni) ma a te ANCORA NON TI HANNO INQUISITOche addirittura ti sei arrogato il diritto di utilizzare una strada per tua comodità , investendo anche una ragazza, UtiLizzi un Vigile di SALERNO come autista personale ( A proposito stiamo ancora aspettando di sapere QUANTO guadagna quel VIGILE e dA DOVE ESCONO I SOLDI COSì COME I curriculum dei tuoi FIGLI ) E SEI ANCORA OSSESIONATO DA DI MAIO . W DI MAIO.

  12. E cerca di portare a conclusione qualcosa del programma elettorale per il quale ci hai chiesto il voto che ti abbiamo, fiduciosi, concesso.
    Ad oggi, a poche settimane da metà mandato, non hai combinato concretamente una amata cippa se non solo chiacchiere, palle e cabaret.
    Ti sei messo a fare, come al solito, gli affari tuoi e quelli dei tuoi amici e hai pensato pure bene, con arroganza e strafottenza, di metterti a fare quelli dei tuoi figli.
    Vedi di cambiare COMPLETAMENTE registro ed atteggiamenti e SOPRATTUTTO adoperati fattivamente nel rispettare con il lavoro serio gli impegni presi nella tua campagna elettorale per il Governo Regionale.
    Il prossimo, altrimenti (come ha fatto notare giustamente qualcuno nei precedenti commenti) sarai proprio tu a fare una gran figuraccia quando ti ripresenterai per una eventuale conferma.

  13. E’ vero, però non è che De Luca sia un politico che in particolar modo si distingue per il garbo

  14. Caro Presidente, vedo che non hai capito la lezione!
    Vogliamo serietà e buon governo, non strali continui contro tutti: cafoni, camorristi, neri, giornalisti, ecc.
    Questi non sono i nostri progetti ( sogni ?) per cambiare il destino della nostra regione.
    La scelta di “piazzare” i figli uno al Comune e l’altro al Parlamento, contestualmente alla tua Presidenza alla Regione è stato il piu’ grande tradimento che hai fatto alla gente che ti ha votato.
    NON CI CASCHIAMO PIU’….

  15. Adesso basta noi cittadini siamo indignati e stanchi non vi sopportiamo piu’ menomale che la stragrande maggioranza si e’ svagliata da questo lungo sonno e ha capito i tuoi giochetti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.