“Non ci interessa risultato ma simbolo onorato”: la carica irpina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un derby atteso da cinque mesi. Tanti sono passati sa quella domenica di ottobre dove Avellino sportiva visse un pomeriggio degno dei migliori film horror. Contro l’odiatissima (calcisticamente parlando) cugina Salernitana un derby giocato bene e messo in discesa da un uno due ad inizio ripresa. Salernitana in affanno, Rodriguez la riapre in mischia, Sprocati la pareggia e in 10 uomini Minala al 96′ diventa leggenda in casa granata e dramma in casa irpina. Oggi i supporters biancoverdi cercano il riscatto all’Arechi. tanti i striscioni lungo il raccordo che porta a Salerno. “Ridateci dignità” si legge su un cavalcavia come un altro che recita: “Non interessa il risultato ma il nostro simbolo onorato”.

Foto su pagina facebook Avellino-Calcio.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.