Malore improvviso, muore a 24 anni: era mamma di 2 bimbi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Muore a 24 anni. Maria Grazia Serra, giovane parrucchiera, è stata colta da un malore improvviso e fatale ieri sera intorno alle 23.45 mentre aiutava il marito Pierluigi Valente nel bar da lui gestito in città, il Movida Lounge Bar. Accompagnata presso la Guardia Medica, il cui ambulatorio si trova quasi di fronte al bar, è stato vano ogni tentativo di rianimarla. Era madre di due bambini di 3 e 5 anni. Pare soffrisse di asma. Il magistrato di turno Carmen Ruggiero ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso per domani alle 8. Sgomento a Taviano dove la ragazza era molto conosciuta e da subito è iniziata la pioggia di messaggi di cordoglio sui social.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.