My Giffoni 2018: aperte le iscrizioni al Concorso per giovani Videomaker

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dalle ore 11:00 di mercoledì 15 marzo sarà possibile iscriversi all’edizione 2018 di MyGiffoni, piattaforma nata per promuovere i cortometraggi, gli spot, i documentari brevi realizzati dalle scuole italiane, dai singoli studenti (fino ai vent’anni d’età) e dalle associazioni culturali. È il nostro modo per dire grazie a tutti “i buoni maestri” che quotidianamente aiutano i ragazzi a guardare il mondo e a sviluppare la loro capacità di raccontarlo con le immagini.

È l’occasione per rendere visibile il lavoro segreto che avviene nelle aule, negli oratori, negli spazi che le associazioni culturali riescono a strappare all’indifferenza, nelle camere dove i ragazzi si rinchiudono, non solo per isolarsi ma anche per connettersi con il mondo. È il luogo ideale nel quale sviluppare un confronto con i propri coetanei, scoprire cosa raccontano i ragazzi delle scuole di altre città, cosa riescono a fare con gli strumenti che hanno a disposizione, come vivono il loro tempo.

Ecco il regolamento:

COME NASCE MyGiffoni?

Fin dall’inizio della sua storia Giffoni ha sempre dimostrato un grande interesse per quanto la scuola riusciva a produrre. Risale al 1978 la “Rassegna di film realizzati da ragazzi e da istituti scolastici italiani e stranieri”, della quale MyGiffoni è la versione 2.0.

Se per alcuni anni abbiamo scelto la strada della rigida selezione e della presentazione di poche opere, oggi il web ci consente di dare visibilità a tutti i film che ci vengono proposti e di sottoporre il risultato del lavoro dei giovanissimi autori alla valutazione dei ragazzi stessi, dei docenti e delle famiglie.

MyGiffoni diventa un’opportunità per mettere in gioco diverse competenze: dall’uso della madre lingua a quello dell’inglese (richiediamo preferibilmente sottotitoli in inglese); dalle competenze digitali alla comunicazione non verbale; dalle competenze sociali e civiche allo spirito d’iniziativa e alla consapevolezza culturale. Il film va scritto, interpretato, girato, montato, musicato e poi promosso, poiché la prima vittoria è quella di essere scelto dal pubblico online.

E nel prossimo futuro MyGiffoni diventerà molto di più. L’edizione 2018 è una sorta di spartiacque e prelude a un nuovo traguardo: MyGiffoni come luogo di promozione non solo per le opere audiovisive ma anche per altre forme d’arte (la danza, la musica) che coinvolgono gli studenti italiani.

Se la scuola viene invitata ad una maggiore attenzione verso flessibilità, iniziative di potenziamento dell’offerta formativa, attività progettuali, valorizzazione e potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell’arte e nella storia dell’arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni, Giffoni è pronto ad essere il miglior palcoscenico d’Italia per promuovere l’operato dei migliori istituti scolastici italiani.

QUALI SONO LE SEZIONI DI MYGIFFONI?

Sezione riservata a produzioni nazionali che coinvolgano in maniera attiva studenti dai 3 ai 10 anni e che siano state realizzate da Scuole dell’Infanzia, Primarie o Associazioni Culturali

Sezione riservata a produzioni nazionali che coinvolgano in maniera attiva studenti dagli 11 ai 13 anni e che siano state realizzate da Scuole Secondarie di I grado o Associazioni Culturali, singoli videomaker

Sezione riservata a produzioni nazionali che coinvolgano in maniera attiva studenti dai 14 ai 20 anni e che siano state realizzate da Scuole Secondarie di II grado a Associazioni Culturali, singoli videomaker

PREMI

Per ciascuna sezione verranno assegnati due premi:

– PREMIO “Giffoni Experience 2018” assegnato dalla direzione artistica e dallo staff del Giffoni Experience.

– AUDIENCE AWARD, assegnato dal pubblico on line.

I due premi potrebbero coincidere. Il premio consiste nella proiezione durante la 48esima edizione del Giffoni Film Festival.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono partecipare al Concorso film prodotti dopo il 1 gennaio 2017, realizzati da videomaker, da associazioni o da Istituti Scolastici.

Possono essere iscritti cortometraggi, spot, documentari la cui durata non superi i 25 minuti (titoli di testa e di coda compresi).

Non verranno accettate le registrazioni degli spettacoli scolastici o i video musicali.

Non saranno ammessi in concorso cortometraggi già inviati nelle precedenti edizioni del concorso MyGiffoni.

COME ISCRIVERSI E FINO A QUANDO?

L’iscrizione è gratuita e onlineCi si potrà iscrivere dalle 11:00 del 15 marzo 2018 fino alle 18:00 del 15 maggio 2018.

Per iscrivere un film realizzato da una scuola bisogna:

– essere in possesso di tutte le liberatorie per l’uso delle immagini dei ragazzi su YouTube, Facebook, Instagram e altri social;

– caricare il film su YouTube;

– andare sul sito www.giffonifilmfestival.it > cliccare su sezione SCUOLA > cliccare 
su MyGiffoni > compilare l’entry form;

– attendere la mail di conferma. Nel caso in cui tale conferma non arrivi entro 72 ore, bisognerà chiedere assistenza scrivendo a Lea Mancino (l.mancino@giffoniff.it)

Per iscrivere un film realizzato da un singolo studente o da un videomaker indipendente bisogna:

– caricare il film su YouTube;

– andare sul sito www.giffonifilmfestival.it > cliccare su sezione SCUOLA > cliccare 
su MyGiffoni > compilare l’entry form;

– inviare a l.mancino@giffoniff.it una copia del documento d’identità e, se si hanno meno di 18 anni, una dichiarazione dei genitori che autorizzano il figlio al caricamento del film su YouTube, Facebook e Instagram e alla partecipazione a MyGiffoni;

– attendere la mail di conferma. Nel caso in cui tale conferma non arrivi entro 72 ore, bisognerà chiedere assistenza scrivendo a Lea Mancino l.mancino@giffoniff.it

N.B. Non si riterranno iscritti i cortometraggi senza l’avvenuta ricezione dell’Entry Form compilata correttamente in tutti i campi.

VOTAZIONI E PREMIAZIONI

Le votazioni avverranno in due fasi.

Prima fase: dalle 10:00 del 18 maggio alle 15 del 24 maggio 2018

Il pubblico online e lo staff del Giffoni Experience selezioneranno tra tutti i film caricati su YouTube e presentati sul sito di Giffoni 9 finalisti: due scelti dal pubblico e uno dalla direzione artistica per ciascuna sezione.

I finalisti passeranno alla seconda fase.

Seconda fase: 26 maggio-1 giugno

I finalisti verranno riproposti attraverso i social del Giffoni Experience. Per ciascuna sezione verrà assegnato:

– un AUDIENCE AWARD indicato dai follower

– un MYGIFFONI AWARD indicato dalla direzione artistica 
Entro il 7 giugno 2017, Giffoni Experience pubblicherà l’elenco dei 6 film vincitori che saranno proposti durante il festival. Non sono previsti ex aequo.

N.B: Non verrà inviata alcuna ulteriore comunicazione ai partecipanti non selezionati e l’organizzazione si riserva il diritto di apportare alcune modifiche al presente regolamento, qualora fossero necessarie per un miglioramento dell’organizzazione dello stesso e, qualora ci fosse un ex aequo nella votazione on line di stabilire il vincitore anche per la categoria Audience Awards.

COSA FARE SE SCOPRO DI AVERE VINTO?

6 vincitori dovranno far pervenire:

– Entro il 10 giugno all’indirizzo mail l.mancino@giffoniff.it una fotografia del film (formato jpeg, a risoluzione 300 dpi);

– Entro il 20 giugno via corriere o P.I. Postacelere n. 2 copie del film in DVD o Blue Ray, obbligatoriamente sottotitolato in inglese, all’indirizzo:

attn. LEA MANCINO – MY GIFFONI GIFFONI EXPERIENCE – Cittadella del Cinema 
Via Aldo Moro, 4 – 84095 Giffoni Valle Piana Salerno – Italia – (l.mancino@giffoniff.it)

N.B. Le spese di spedizione di tutti i materiali per la selezione sono a carico dei partecipanti.

I VINCITORI VERRANNO OSPITATI?

Per ciascuna delle scuole/associazioni/gruppi o singoli vincitori sarà invitata a Giffoni una delegazione di 3 ragazzi + accompagnatore referente. Alle delegazioni provenienti da città situate a oltre 100 km il festival offrirà: – 1 pernottamento + colazione;- pranzo e cena del giorno della premiazione. Alle delegazioni provenienti da città situate a meno di 100 km il festival offrirà: – pranzo o la cena del giorno della premiazione.

I DVD INVIATI VERRANNO RESTITUITI? Le opere inviate non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio di Giffoni Experience che potrà proporli ad altre manifestazioni specializzate senza richiedere ulteriori autorizzazioni ma semplicemente informando via e-mail le scuole o le associazioni realizzatrici.

Informativa privacy

I dati personali dei partecipanti al concorso saranno trattati nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) esclusivamente per finalità inerenti al concorso MyGiffoni. In ogni momento i partecipanti potranno esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del decreto citato – e cioè conoscere quali dei dati forniti saranno trattati, farli integrare, modificare, cancellare o opporsi al loro utilizzo – scrivendo a Responsabile Privacy c/o Giffoni Experience, Cittadella del Cinema, Via Aldo Moro 4, 84095 Giffoni Valle Piana (Sa)

NOTE

Il mittente inviando l’opera, dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. In ogni caso l’organizzazione si riserva il diritto di escludere dal concorso opere che abbiamo contenuti non idonei all’età indicata per ciascuna sezione o che violino le normative presenti in questo regolamento.

La richiesta d’ammissione al Festival implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento. La Direzione del Festival può prendere decisioni relative a questioni non previste dal presente regolamento. Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.