Violenza di genere: incontro all’Ordine dei Medici di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Violenza di genere. Riconoscimento, interventi e percorsi di uscita”.

Su questo tema, di scottante attualità, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Salerno e la sezione salernitana dell’Associazione Italiana Donne Medico (AIDM) hanno organizzato un intenso pomeriggio di studio, dibattito e riflessione per DOMANI, giovedì 15 marzo, a partire dalle ore 16.00, presso la Sala Convegni dell’Ordine, in via Santi Martiri Salernitani 31, a Salerno.

Tre le sessioni di discussione, introdotte e moderate dalla Presidente dell’Aidm di Salerno, Giuseppina Plaitano, e dal Presidente dell’Ordine dei Medici, Giovanni D’Angelo, dopo i saluti del Direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona,Giuseppe Longo, e dal Direttore generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Salerno, Antonio Giordano.

Nel corso della prima sessione, “La centralità della rete antiviolenza”, si confronteranno Rosa Esposito, presidente del “Centro antiviolenza” dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, e Gaetana Falcone, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Salerno.

La seconda sessione di discussione prenderà in esame l’aspetto repressivo – giudiziario: “La celerità delle indagini e l’importanza delle misure cautelare. L’intervento della Polizia di Stato”. Previsti gli interventi del questore di Salerno, Pasquale Errico, di Luigi Kalb, ordinario di Diritto Processuale Penale all’Università degli Studi di Salerno, e di Lorena Ciccotti, dirigente della Squadra Mobile di Salerno.

La terza e conclusiva sessione, invece, analizzerà il fenomeno dal versante delle risposte socio – sanitarie. Sui “Percorsi di uscita dalla violenza” si confronteranno l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano, il Direttore Unico del Dipartimento di Salute Mentale dell’Asl cittadina, Giulio Corrivetti, Fabio Martino, presidente “A Voce Alta Salerno” Centro Time Out dell’Azienda Sanitaria Locale, e Laura Landi, della Camera per i Minori di Salerno.

Il seminario, organizzato da un comitato scientifico comprendente le dottoresse Giuseppina Plaitano, Grazia Cioffi, Giuseppina Ciranna e Maria Mauro, gode del patrocinio dell’AOU e dell’Asl di Salerno e dei circoli Lions “Principessa Sichelgaita” e “Salerno 2000”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.