Agente ferito da un petardo all’Arechi, video scagiona i tifosi granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Le intemperanze dei tifosi granata posizionati nel settore inferiore dei Distinti potrebbe causare la squalifica del settore. Al vaglio della Procura Federale ci sono immagini e referti degli ispettori di Lega e degli ufficiali di gara che hanno rilevato il nacio di petardi all’indirizzo dei sostenitori avellinesi e di oggetti in campo all’indirizzo di calciatori avversari.

Nel frattempo si indaga sul ferimento dell’agente ferito all’Arechi. La Procura Federale ha aperto un’inchiesta per individuare i responsabili del gesto. La miccia – secondo il quotidiano La Città oggi in edicola –  sarebbe stata accesa nel settore ospiti, dunque da mano avellinese.

Ingrandimenti e replay si susseguono in queste ore febbrili e le immagini ribalterebbero le sensazioni iniziali: petardo lanciato dal settore ospiti, esploso a pochi passi dall’agente della squadra tifoseria della Digos che ha dovuto farsi medicare allo stadio e poi in ospedale, dimesso con 7 giorni di prognosi.  Se le relazioni tecniche confermeranno che uno dei cinque “lanci”, cioè quello spiovuto nei pressi dell’agente, sia partito dalla curva Nord, il rischio squalifica per il settore Distinti sarà scongiurato.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Comunque a prescindere da tutto e’ bastata una vittoria per mettere da parte contestazione (alla societa’ si intende),
    che meritiamo di piu’,che Lotito ci mortifica sempre ect ect ect.Ma a questo punto mi sa che i pecoroni non stanno solo altrove,ma mi spiace constatare che a Salerno c’e’ ne stanno parecchi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.