Salerno: rissa sul Lungomare, arrestati due egiziani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
La scorsa notte, personale della Polizia di Stato in forza alla Sezione Volanti interveniva in questa via Lungomare in seguito ad una segnalazione ricevuta dalla Sala Operativa  per una rissa in atto che vedeva coinvolte numerose persone.

Giunti sul posto, gli agenti riscontravano che un gruppo di 4/5 giovani erano intenti in una violenta colluttazione ed alla vista degli operatori alcuni di essi si davano a precipitosa fuga, mentre si  riusciva a bloccare due giovani extracomunitari.

I soggetti bloccati venivano successivamente identificati per H.A.A.A. egiziano di anni 19, con permesso di soggiorno scaduto ed alcuni precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, e M.K.A.M.E. egiziano di anni 19, in possesso di permesso di soggiorno temporaneo per protezione internazionale e con alcuni precedenti per reati contro il patrimonio.

Dalla perquisizione personale operata nei loro confronti gli agenti rinvenivano tre bustine contenenti sostanza stupefacente di tipo marijuana dal peso complessivo di gr. 4,5, un rotolo di carta cellophane di quella utilizzata per confezionare sostanza stupefacente, cinque bustine in plastica trasparente con chiusura ermetica vergine di quelle utilizzate per confezionare sostanza stupefacente ed un coltello a serramanico ed un cellulare, presumibilmente utilizzato per l’attività di spaccio, che venivano tutti sottoposti a sequestro.

Dopo essere stati soccorsi da ambulanza del 118 e trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Salerno “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” per le lesioni subite in seguito alla rissa, espletate le formalità di rito i due egiziani venivano tratti in arresto per rissa, resistenza a p.u., detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, porto di arma da taglio e trattenuti presso gli uffici della Questura su disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida. Sono al vaglio dell’Ufficio Immigrazione della Questura le posizioni dei due soggetti in merito alla regolarità della rispettiva presenza sul territorio dello stato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. GRAZIE PER LA MERDA CHE CI AVETE PORTATO A SALERNO !

  2. E poi cè chi si meraviglia del voto a Salvini…questi episodi sono solo la punta che emerge di una situazione ormai non piu’ controllabile…la favoletta che ci sono delinquenti pure italiani non regge piu’ anzi aumenta ancora di piu’ le paure di chi vive in modo dignitoso ed onesto la propria esistenza….pugno duro contro questa feccia importata prima che sia troppo trdi

  3. Oramai,noi altri Salernitani – Italiani😐 siamo anche stanchi di commentare tanto schifo … 

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.