Arbitri: Fabbricini, Costacurta e Nicchi a Coverciano per il raduno di A e B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Vi ritengo una componente fondamentale. Vi ammiro molto, e soprattutto vi ringrazio. Senza di voi sarebbe difficile fare ragionamenti propositivi per il futuro. Il vostro è un lavoro complesso e difficile, i tempi sono cambiati, siamo passati dal racconto alla radio alla vivisezionatura delle immagini video relative alle vostre prestazioni. Siete considerati nel nostro mondo i custodi del tempio”. Così Roberto Fabbrici, Commissario Straordinario della FIGC, durante l’intervento di saluto al gruppo riunito degli arbitri della Serie A e della Serie B.

Introdotto dal Presidente dell’Associazione, Marcello Nicchi, che ha fatto gli onori di casa assieme ai Responsabili delle due Commissioni, Nicola Rizzoli e Emidio Morganti, Fabbricini nella sua visita al Centro Tecnico Federale di Coverciano era accompagnato dal Vice Commissario Alessandro Costacurta.

“Sono onorato – ha affermato Nicchi – che abbiate accettato il nostro invito, la considero una bella occasione per farvi conoscere da vicino il lavoro che i nostri arbitri fanno settimanalmente”.

Particolare apprezzamento per la vicinanza manifestata alla squadra arbitrale, attraverso la presenza dell’attuale vertice Federale, è stata espressa da Rizzoli e Morganti, che poi hanno continuato nell’attività formativa e didattica.

I lavori, sempre alla presenza dei due rappresentanti Federali, sono proseguiti con una seduta di preparazione atletica e con la simulazione dell’utilizzo della tecnologia VAR, nell’apposita sala allestita presso il Centro Tecnico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.