Processo P3: condannato il Sindaco di Pontecagnano Ernesto Sica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nuova condanna di dieci mesi di reclusione, emessa dalla IX sezione penale del tribunale di Roma nell’ambito del processo sulla Loggia P3, nei confronti dell’ex parlamentare ed ex coordinatore di Forza Italia in Campania, Nicola Cosentino. Cosentino, che da pochi mesi aveva pagato il conto con la giustizia, è stato condannato per diffamazione e violenza privata.

La “Loggia”, secondo i Giudici, era un’associazione segreta costituita in violazione della Legge Anselmi. Al gruppo veniva attribuita “la realizzazione di una serie indeterminata di delitti di corruzione, abuso d’ufficio, illecito finanziario dei partiti, diffamazione e violenze private“. La condanna nei confronti dell’ex politico riguarda il filone dell’inchiesta sulla diffamazione ai danni dell’ex Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, parte civile nel processo.

Oltre a Cosentino anche altre personalità sono state condannate come Ernesto Sica (Sindaco di Pontecagnano ex Assessore Regionale); il faccendiere Flavio Carboni, al quale i giudici hanno rifilato una pena di 6 anni e 6 mesi e all’ex Senatore di Forza Italia, Denis Verdini.

Fonte www.paesenews.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.