Choc in Campania: coppietta scippata e rapinata nel giro di un’ora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Serata di terrore ieri alla stazione ferroviaria di Caserta per una coppia di fidanzatini 19enni, che sono prima finiti vittima di un tentato scippo da parte di un immigrato, quindi sono stati rapinati da due giovani napoletani, già noti alle forze dell’ordine, che si erano offerti falsamente di aiutarli. Una rapina nella rapina, ma alla fine i due banditi di 25 e 32 anni, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato. Tutto è accaduto nei pressi del sottopasso della stazione.
Prima sono stati avvicinati da un immigrato che ha scippato dalle mani della ragazza il suo smartphone. Il fidanzatino lo ha rincorso mentre la 19enne ha raggiunto il piazzale della stazione, dove è stata avvicinata da due individui che, lasciando intendere di volerla aiutare, le hanno chiesto cosa fosse successo; appreso del tentato scippo, i due hanno raggiunto l’altro adolescente, che intanto aveva recuperato la refurtiva. A quel punto lo hanno colpito al volto con una testata e con pugni, rubando il cellulare della ragazza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.