Olympic Salerno, pokerissimo da play-off per gli Allievi. Giovanissimi sconfitti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Altro fine settimana ricco di goal per le principali formazioni del settore giovanile dell’Olympic Salerno. Risultato importantissimo per gli Allievi Provinciali di Paolo Rossi che rifilano un pesante 5-1 ai pari età e diretti concorrenti del Costa d’Amalfi, mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione ai play-off. Eppure le cose non si erano messe benissimo per i biancorossi che dopo aver sfiorato a più riprese il vantaggio con capitan Pelosi, De Vivo e Nicastro a ridosso della mezz’ora subiscono il vantaggio a sorpresa dei costierini, lesti a capitalizzare un perfetto schema su azione d’angolo. I padroni di casa reagiscono col piglio giusto ma la giornata sembra stregata: allo scadere della prima frazione, infatti, Pelosi fallisce dal dischetto la possibilità di agguantare il pari. Nella ripresa l’Olympic esce con ancora maggiore cattiveria agonistica dagli spogliatoi e, dopo una bella iniziativa del neo entrato Fasulo, perviene subito al meritato pareggio con la consueta magistrale esecuzione di Nicastro su punizione. Neanche il tempo di esultare che la gioia raddoppia per il bis di De Vivo. Lo stesso bomberino, dopo aver trafitto con un gran diagonale il portiere amalfitano, si ripete poco dopo da rapace d’area. Il proscenio è tutto per capitan Pelosi che riscatta l’errore dal dischetto e con una micidiale doppietta chiude i giochi. “Per il secondo anno di fila siamo vicinissimi ad un traguardo prestigioso – commenta mister Rossi – Tutto questo è frutto di un lavoro certosino che io e il mio collaboratore Fabio Dell’Isola stiamo conducendo, orientato ad una crescita progressiva dei ragazzi a cui far corrispondere successivamente anche il risultato sportivo”. Così in campo: Amato (Imparato), Meola (Basso), Albano (Congiu), Renna, Ragone (La Rocca), Giaquinto, Nicastro, De Vivo (Pelosi C.), Bove (Fasulo), Pelosi A., Caldarelli (Gallo).

Tanto impegno ma netta sconfitta per i Giovanissimi Provinciali di Alfredo Serritiello. Al cospetto della corazzata Assocalcio, in campo con atleti già impegnati nel campionato regionale, i biancorossini le tentano tutte ma alla fine sono costretti a cedere con lo stesso punteggio, ma inverso, degli Allievi. Al Terzo Tempo finisce 5-1 per i padroni di casa che viaggiano spediti in vetta insieme alla Battipagliese ma non facendo classifica non saranno considerati in ottica play-off. Prospettiva che resta valida per l’Olympic (in goal lunedì Lanzetta), attesa ora da due sfide ravvicinate pre-pasquali dall’alta posta in palio. Così in campo: De Martino, Buonagiunto, Savastano, Notari, De Vivo, Gallo, Santoro, Zapparoli, Cantilena, Calore, Lanzetta. A gara in corso spazio a Elia, Iavarone e Cammarota.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.