Scherma, Mondiali Cadetti di Verona: in gara anche i salernitani Gallo e Memoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Le sette meraviglie della Campania. Tanti sono gli atleti della regione che rappresenteranno l’Italia a Verona, location dal 1° al 9 aprile dei Campionati del Mondo categorie Cadetti (under17) e Giovani (under20) di scherma.

L’evento, che ha nel patron del Chievo calcio, Luca Campedelli, il presidente del Comitato organizzatore, si svolgerà al Cattolica Center scaligero e vedrà in pedana oltre 1250 tiratori in rappresentanza di 130 Paesi. Si tratta dell’appuntamento più importante per la scherma giovanile internazionale e, soprattutto, della rassegna che coinvolge il numero più elevato di partecipanti e di Nazioni.

L’Italia, “padrona di casa”, punta a recitare un ruolo d’assoluta protagonista, cavalcando la scia degli strepitosi risultati conseguiti nei recenti Europei under17 e under20 di Sochi. E la Campania c’è. Pronta a calare in pedana i suoi assi. Convocati in azzurro due salernitani, Claudia Memoli e Michele Gallo, la casertana Sara Maria Kowalczyk e quattro portacolori di società napoletane, Giorgio Marciano, Valerio Cuomo, Beatrice Dalla Vecchia e Claudia Rotili.

Intenso il programma. Si comincia domenica 1° aprile con la spada maschile individuale Giovani, che vedrà subito in pedana Valerio Cuomo, poliziotto del Club Schermistico Partenopeo e figlio d’arte dell’olimpionico nonché ct degli spadisti azzurri Sandro Cuomo.

Lunedì 2, nella spada femminile individuale Cadetti, toccherà a Sara Maria Kowalczyk della Giannone Caserta, anche lei degna figlia della maestra ed ex campionessa Ewa Borowa.

Martedì 3, poi, torna in pedana Valerio Cuomo, impegnato nella gara a squadre degli spadisti categoria Giovani.

Mercoledì 4, invece, spazio alla sciabola femminile individuale Giovani con Beatrice Dalla Vecchia, veneziana in forza alla Champ Napoli, e la sua compagna di club Claudia Rotili.

Giovedì 5 ancora sciabolatori in gara, ma questa volta la Campania si concentrerà sulla gara maschile dei Cadetti cui prenderanno parte Michele Gallo del Club Scherma Salerno e Giorgio Marciano della Champ Napoli.

Venerdì 6 toccherà di nuovo alle sciabolatrici Under 20 nella prova a squadre, con Beatrice Dalla Vecchia e Claudia Rotili nel team azzurro.

Ultimo appuntamento per la scherma campana domenica 8 aprile, quando nel fioretto femminile Cadetti sarà in pedana Claudia Memoli del Club Scherma Salerno.

A completare la pattuglia della Campania nel team Italia per i Mondiali giovanili di Verona2018 anche i maestri Gigi Tarantino (Champ Napoli) e Carmine Carpenito (Circolo Schermistico Partenopeo), che comporranno rispettivamente gli staff tecnici della sciabola e della spada (quest’ultimo guidato dal ct napoletano Sandro Cuomo), ma anche i due capi-delegazione, i consiglieri federali Luigi Campofreda, casertano, e Giampiero Pastore, olimpionico salernitano e ora vicepresidente della FederScherma.

 

CAMPIONATI DEL MONDO CADETTI E GIOVANI VERONA2018 – DELEGAZIONE – Verona, 1-9 aprile 2018

ATLETI

Fioretto Maschile | Cadetti

Alessio Di Tommaso (Cs Pisa A.DiCiolo), Filippo Macchi (Cs Navacchio), Filippo Quagliotto (Cs Montebelluna)

Riserva: Tommaso Martini (Cs Agliana)

 

Fioretto Maschile | Giovani

Davide Filippi (Comini Padova), Tommaso Marini (Cs Jesi), Matteo Claudio Resegotti (CdS Mangiarotti Milano), Pietro Velluti Franzì (Cs Mestre)

Riserva: Federico Pistorio (Cs Siracusa)

 

Fioretto Femminile | Cadetti

Martina Favaretto (Cs Mestre), Claudia Memoli (Cs Salerno), Lucia Tortelotti (CdS Mangiarotti Milano)

Riserva: Eleonora Berno (Comini Padova)

 

Fioretto Femminile | Giovani

Martina Favaretto (Cs Mestre), Marta Ricci (Comini Padova), Serena Rossini (Fiamme Gialle), Elena Tangherlini (Esercito)

Riserva: Arianna Pappone (Esercito)

 

Spada Maschile | Cadetti

Filippo Armaleo (Pompilio Genova), Davide Di Veroli (G.Verne Roma), Simone Greco (Soc.Schermistica Lughese)

Riserva: Alessandro Gabriolo (Isef Eugenio Meda Torino)

 

Spada Maschile | Giovani

Gianpaolo Buzzacchino (Fiamme Oro), Valerio Cuomo (Fiamme Oro), Davide Di Veroli (G.Verne Roma), Giacomo Paolini (Isef Eugenio Meda Torino)

Riserva: Giacomo Gazzaniga (Scherma Bergamo)

 

Spada Femminile | Cadetti

Sara Maria Kowalczyk (Giannone Caserta), Marta Lombardi (Cus Pavia), Alessia Pizzini (Circolo Ravennate della Spada)

Riserva: Benedetta Repanati (Pro Vercelli)

 

Spada Femminile | Giovani

Alessandra Bozza (Aeronautica Militare), Beatrice Cagnin (Aeronautica Militare), Eleonora De Marchi (Fiamme Oro), Federica Isola (Aeronautica Militare)

Riserva: Gaia Traditi (Fiamme Oro)

 

Sciabola Maschile | Cadetti

Michele Gallo (Cs Salerno), Giorgio Marciano (Champ Napoli), Lorenzo Ottaviani (Frascati Scherma)

Riserva: Alberto Nigri (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova)

 

Sciabola Maschile | Giovani

Alberto Arpino (Fiamme Rosse), Giacomo Mignuzzi (Carabinieri), Raffaele Minischetti (Cs San Severo), Matteo Neri (Carabinieri)

Riserva: Matteo Cederle (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova)

 

Sciabola Femminile | Cadetti

Alessia Di Carlo (Cs Roma), Vally Giovannelli (Frascati Scherma), Benedetta Taricco (Comando Aeronautica Militare)

Riserva: Gaia Pia Carella (Champ Napoli)

 

Sciabola Femminile | Giovani

GIulia Arpino (Cs Roma), Beatrice Dalla Vecchia (Champ Napoli), Lucia Lucarini (Fiamme Rosse), Claudia Rotili (Champ Napoli)

Riserva: Siria Mantegna (Il Discobolo Sciacca)

 

DELEGAZIONE

Capo delegazione | Fioretto: Paolo Azzi

Capo delegazione | Spada: Luigi Campofreda

Capo delegazione | Sciabola: Giampiero Pastore

Commissario tecnico | Fioretto: Andrea Cipressa

Commissario tecnico | Spada: Sandro Cuomo

Commissario tecnico | Sciabola: Giovanni Sirovich

Maestri | Fioretto: Maria Elena Proietti, Michele Venturini, Fabrizio Villa

Maestri | Spada: Carmine Carpenito, Guido Marzari, Maurizio Mencarelli

Maestri | Sciabola: Andrea Aquili, Luigi Tarantino, Andrea Terenzio

Medico: Annalisa Bosio

Fisioterapisti: Benedetta Abatini, Federica Balbi, Beatrice Taffelli

Tecnico delle armi: Salvatore Migliore

 

PROGRAMMA GARE

Domenica 1 aprile

Spada femminile | Giovani – ore 8.30

Spada maschile | Giovani – ore 10.20 (Cuomo)

 

Lunedì 2 aprile

Spada femminile | Cadetti – ore 8.30 (Kowalczyk)

Spada maschile | Cadetti – ore 10.20

 

Martedì 3 aprile

Spada femminile | Giovani | Squadra – ore 8.30

Spada maschile | Giovani | Squadra – ore 10.15 (Cuomo)

 

Mercoledì 4 aprile

Sciabola femminile | Giovani – ore 8.30 (Dalla Vecchia, Rotili)

Sciabola maschile | Giovani – ore 9.45

 

Giovedì 5 aprile

Sciabola femminile | Cadetti – ore 8.30

Sciabola maschile | Cadetti – ore 9.45 (Gallo, Marciano)

 

Venerdì 6 aprile

Sciabola femminile | Giovani | Squadra – ore 8.30 (Dalla Vecchia, Rotili)

Sciabola maschie | Giovani | Squadra – ore 10.30

 

Sabato 7 aprile

Fioretto femminile | Giovani – ore 8.30

Fioretto maschile | Giovani – ore 10.40

 

Domenica 8 aprile

Fioretto femminile | Cadetti – ore 8.30 (Memoli)

Fioretto maschile | Cadetti – ore 10.40

 

Lunedi 9 aprile

Fioretto femminile | Giovani | Squadra – ore 8.30

Fioretto maschile | Giovani | Squadra – ore 9.45.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.