De Luca a LIRATV: «Se vince centrodestra c’è camorra, se vince M5S no?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Gli elettori “vanno rispettati” premette e, in virtù di questo, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, spiega cosa intendeva dire quando, nel corso della direzione regionale del Pd, ha sottolineato che non è fisiologico il boom avuto da M5S nelle terre di camorra.

De Luca, nel corso della trasmissione in onda su LiraTv, spiega di aver mosso un “rilievo critico non agli elettori, che vanno rispettati, ma ai Cinque Stelle che quando nella Terra dei Fuochi ha vinto il centrodestra Di Maio ha raccontato che quelli erano voti della camorra perché avevano avuto troppi voti”.

“Oggi nelle stesse zone e negli stessi comuni – aggiunge – i Cinque stelle hanno avuto una percentuale di voto ancora più massiccia. Allora? Per confermare, ancora una volta, che bisogna fare le persone serie perché i cittadini vanno rispettati, non è che quando vincono gli altri c’è la camorra e quando vinci tu non c’è più”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Un uomo consunto dal proprio ego e dalle proprie manie di grandezza che non riesce più ad interfacciarsi con la più minima difficoltà di un cittadino Campano.
    Prima, se obiettavi ti insultava, oggi dopo la scoppola elettorale in Campania (per colpa sua) , si offre pro forma e pretestuosamente al dialogo ma continua, come ormai da mesi, a sottointendere i risultati fantasma e le pippe coi nastrini che avrebbe raggiunto in Regione… e…dato che sei una persona sana di mente…. ti continua ad insultare.
    Due anni e mezzo di superpippe cosmiche regionali solo per adoperarsi fattivamente per se, amici e familiari per poi ritrovarci, uno che voleva rigirare la Regione Campania che è solo diventato una squallida barzelletta nazionale, ma soprattutto,
    campana.
    Cialtrone dimettiti!

  2. Quando vince la sinistra cosa c’è dietro?
    Gli angioletti ovviamente!!!!!!!!!!
    Leccati le ferite e cerca di capire cosa hai sbagliato.

  3. MA NON HA VERGOGNA DI MODIFICARE OGNI TRE MIN QUELLO CHE HA DETTO PRIMA.
    QUESTO DAVVERO NON STA’ BENE!

  4. Che tristezza.
    Alla fine, questo storico trombone che ha pensato a fare i fatti suoi e quelli dei figli, non è riuscito a farci comprendere quello che avrebbe fatto per noi.
    Il problema, per lui, è che abbiamo capito fin troppo bene cosa ha fatto fino ad oggi rispetto a quello che andava raccontando in campagna elettorale per le Regionali.
    Le chiacchiere, quelle che continua a fare invece di lavorare seriamente.
    Un altro paio di anni e poi toccherà a lui ad essere cacciato da coloro che hannoo capito fin troppo bene.

  5. scusami *******….ma tuo figlio come è stato eletto?per opera dello spirito santo?ma lo sai che hai la faccia come il culo?espó non censurarmi che ti conviene cambiare bandiera pur a te,sinò tra poc si disoccupat pur tu 😅😅😅😅😅

  6. Le sue profonde ed attente analisi elettorali, ormai, vanno di pari passo al suo acume politico.
    Non ci capisce e non è più in grado di capire niente.
    Sia apre al dialogo nella voglia di capire, di confrontarsi e di intercettare l’altrui pensiero ed esigenze..????
    Chi..???….lui?!?….uno che da venti anni si parla da solo allo specchio o magari davanti ad uno che gli cadenza gli argomenti di cui vuole parlare per fornire le sue uniche verità?
    Disco rotto, capace solo di astio e rancore

  7. Sei finito De Luca. Forse puoi ancora fare il sindaco di Salerno (io non ti voto più).
    Un 50% nel tuo feudo di amici piazzati nelle controllate dal comune ancora potresti raggiungerlo.

  8. Finalmente ti sei convinto che il M5S sotto ha 5 grosse palle,quindi avendo le palle per competere
    vi spazzerà via tutti in particolari i tromboni,i laureati,gli esperti,i parassiti gli edotti e tutto il codazzo che segue come te che hanno distrutto il Sud Italia.Il Cilento vuole Meritocraziaaaaaa

  9. Caro democratico Esposito, continua a censurarmi….bravo!
    Voi camerieri con tanto di tovagliolo al braccio di questa specie di uomo…
    Continuate a portarlo come santo patrono…servi….ancora per poco!

  10. Egregio marcos 2,è opportuno che lei parli italiano non posso chiamare un interprete per decifrare il suo linguaggio.Il M5S che ha 5 palle sotto spazzerà via tutto il parassitismo e i saputoni laureati che per anni hanno saccheggiato e sprofondato il profondo sud srmpre più a sud.
    Intanto goditi la spendida operazione avvenuta oggi alla camera e al senato,come vedi prevale la Meritocraziaaaaaa

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.