USA: lattine dai bordi taglienti, Coca-Cola richiama migliaia di bevande

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Coca-Cola Company ha richiamato più di 766.000 bevande a causa dei bordi taglienti su diverse lattine che possono causare lesioni al consumatore. Nello specifico sono alcune lattine da 33 cl di Coca-Cola, Diet Coke, Sprite, Fanta, Dr Pepper, Pibb, Fresca, Barq’s Root Beer e Mello Yello. Le bevande erano inscatolate negli stabilimenti della Coca-Cola Company e distribuite nei negozi al dettaglio in Arkansas, Iowa, Illinois, Kansas, Missouri e Nebraska. Il ritiro delle 766.271 è stato completato e le lattine interessate sono state recuperate dai rivenditori dalla società.

La Coca-Cola Company ha dichiarato che quando il problema è stato identificato ha cessato la produzione e ha ritirato il prodotto dal mercato. ” A causa di un problema di produzione, un numero limitato di lattine potrebbe avere un bordo tagliente che non soddisfa i nostri standard di imballaggio di alta qualità. Non c’era alcun rischio per la salute o la sicurezza di consumare la bevanda stessa, abbiamo intrapreso questa azione volontaria perché niente è più importante la sicurezza delle persone che bevono le nostre bevande,” la società ha riferito in una dichiarazione alla FoodQualityNews .

“Questo problema è statoprovocato da un malfunzionamento che si è verificato quando alcuni barattoli sono stati sigillati durante la produzione. Abbiamo identificato il motivo per cui si è verificato l’errore di produzione e hanno risolto il problema in modo che possiamo garantire ai nostri prodotti soddisfano i nostri elevati standard di qualità prima di lasciare la struttura.”Abbiamo identificato i problemi perché abbiamo ricevuto un numero limitato di contatti da parte dei consumatori sulla confezione per i prodotti in questione. Abbiamo ricevuto inoltre un numero limitato di reclami dei consumatori sulla confezione per i prodotti in questione per infortuni per i quali non si sono rese necessarie cure mediche.”

Codici di lattine colpite

Le lattine interessate sono Diet Coke, 12 once (355 ml) in 12 confezioni con codice 19 19 LXE, 09 aprile 18 LXE e 02 aprile 18 LXC e 24 codici pack: 19 marzo 18 LXE, 26 marzo 18 LXB, 26 marzo 18 LXC, Apr 02 18 LXE, Apr 09 18 LXA, Apr 09 18 LXE e 16 aprile 18 LXC.

Diet Coke Lime, (355mL) confezione da 12 con codice maggio 07 18 LXE; Diet Coke Senza caffeina, (355 ml) confezione da 12 con codice Mar 26 18 LXD, Apr 09 18 LXC e Apr 23 18 LXA e 24 codici confezione: Mar 26 18 LXC e 16 aprile 18 LXC.

Coca-Cola, originale (355 ml) 12 codici confezione: 17 settembre 18 LXF, 01 ottobre 18 LXC, 01 ottobre 18 LXF, ott 08 18 LXC, 15 ottobre 18 LXD, 15 ottobre 18 LXE, 22 ottobre 18 LXB e 24 settembre 18 LXC e 24 codici pacchetto: 17 settembre 18 LXE, 24 settembre 18 LXB, 24 settembre 18 LXC, 01 ottobre 18 LXC, 08 ottobre 18 LXB e 8 ottobre 18 LXE.

Coca-Cola, Zero Sugar, (355mL) Codice confezione 12 Maggio 14 18 LXD e 24 codici confezione Apr 30 18 LXC e 14 maggio 18 LXB.

Coca-Cola, Vanilla Flavor, (355 ml) Codice confezione 12 Ott 01 18 LXD e Coca-Cola, Vanilla Zero, (355 ml) Codice confezione 12 Maggio 18 18 LXD.

Caffeina Free Coke Zero, (355mL) 12 e 24 pacco codici 07 maggio 18 LXE e 30 aprile 18 LXD.

Dr Pepper (355 ml) codice confezione 12 ott 15 18 codici LXB e 24 pack: ott 01 18 LXE e ott 08 18 L XE e Dr Pepper Diet, (355 ml) 12 pack code Apr 16 18 LXB e 24 pack: Apr 02 18 LXE .

Sprite, Lemon-Lime Soda, (355 ml) 12 codici confezione Sep 17 18 LXD, 01 Ott 18 LXD, Ott 08 18 LXC, 22 ottobre 18 LXA, 01 ottobre 18 LXB e 01 ottobre 18 LXF e 24 codici confezione Sep 17 18 LXD , 24 settembre 18 LXB, 24 settembre 18 LXC, 01 ottobre 18 LXB, ott 08 18 LXB e 15 ottobre 18 LXC.

Sprite Zero, Lemon-Lime Soda, (355 ml) 12 codici confezione Apr 30 18 LXD, 07 maggio 18 LXD, 14 maggio 18 LXC e 28 maggio 18 LXA.

Orange Fanta (355 ml) 12 codici confezione ott 01 18 LXB e ottobre 15 18 LXE e codice confezione 24: ott 01 18 LXB; Grape Fanta (355 ml) Codice confezione 12 Ott 08 18 LXC e Strawberry Fanta (355 ml) in 12 codici confezione 24 settembre 18 LXC e 15 ottobre 18 LXE.

Pibb Xtra, Soda di ciliegie speziate aromatizzate artificialmente 12 once (355 ml) Codice confezione 12 ott 01 18 LXF e Pibb Zero, Soda di ciliegie speziate senza zucchero aromatizzate artificialmente (355 ml) Codice confezione 12 maggio 07 18 LXF.

Fresca, Soda aromatizzata al gusto di agrumi originale, (355 ml) confezione da 12 codice 28 maggio 18 LXA.

Barq’s Root Beer (355 ml) Codice confezione 12 Set 17 18 LXF e Mello Yello, Soda aromatizzata agli agrumi, (355 ml) Codice confezione 12 Ott 01 18 LXD.

Il consumo può portare a lesioni anche se sino ad oggi sono stati segnalati solo pochi casi che non hanno avuto bisogno di cure mediche. Il richiamo si ritiene che sia stato attivato dopo ci si è accorti che le lattine interessate presentavano bordi taglienti. Quando si apre, versa o bere direttamente dalla lattina, potrebbero i bordi provocare lesioni. In riferimento alla notizie provenienti dal colosso statunitense di produzione e distribuzione di bevande, comunica Giovanni D’Agata, presidente dello dello “Sportello dei Diritti” che il richiamo del prodotto non coinvolge in alcun modo l’Italia. Nel suo comunicato la stessa azienda ha anche chiesto espressamente a chi avesse comprato il prodotto di riportarlo nel punto vendita in cui è stato acquistato per essere rimborsato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.