Effetti devastanti delle mareggiate nel salernitano: richiesto stato di calamità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

In seguito agli effetti devastanti della mareggiata che ha colpito le località costiere della nostra Provincia , i presidenti del Sib- (Sindacato Italiano Balneari) , Alfonso Amoroso e di Federalberghi Provincia di Salerno, Giuseppe Gagliano, hanno chiesto alla Regione Campania di procedere alla proclamazione dello stato di calamità naturale , per richiamare l’attenzione sulla sicurezza del litorale salernitano.

I Presidenti Amoroso e Gagliano, hanno inoltre chiesto la convocazione urgente delle Autorità competenti, ad un tavolo di concertazione, per esaminare l’implementazione di adeguate misure di protezione del litorale che risulta troppo esposto alle mareggiate, anche in conseguenza del continuo fenomeno dell’erosione della costa .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. La natura è grande!!! va bene cosi… altro che stato di calamità si prendono l’impossibile senza fattura !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.