“Migliorare la mensa dell’ospedale di Salerno”, appello della Fials Medici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Migliorare la mensa dell’ospedale di Salerno. Questo l’appello di Mario Polichetti, sindacalista della Fials Medici provinciale, al manager dell’Azienda, Giuseppe Longo. “Siamo stati sollecitati da molti utenti come lavoratori, studenti universitari e familiari di pazienti a intervenire sempre nell’interesse comune e collettivo di ottenere un miglioramento del servizio mensa anche e in considerazione del fatto che un ambiente di lavoro ottimale da dignità ai dipendenti e migliora gli standard qualitativi e quantitativi delle prestazioni professionali che gli stessi erogano in un settore così delicato come la salute pubblica”, ha detto Polichetti.

“Dunque, come sindacato, ci permettiamo di raccogliere e segnalare una lamentela diffusa circa la quantità, la qualità e la varietà dei cibi disponibili che costringono gli utenti a fare spesso ricorso all’acquisto dei cibi “bio” il cui costo per una sola pietanza, equivale all’intero ticket di 5.16 euro. C’è la necessità di tenere attivi tutti i percorsi di accesso e di deflusso degli utenti per un più rapido smaltimento delle code che inevitabilmente si creano nelle ore di punta”.

Sarebbe inoltre opportuno, secondo Polichetti, individuare un settore dedicato ai dipendenti per motivi chiaramente comprensibili. “Servirebbe un ampliamento dell’orario di apertura del servizio al pubblico posticipando la chiusura di 30 minuti, vale a dire che il servizio di erogazione dovrebbe essere attivo dalle 12 fino alle 15 di ogni giorno”, ha continuato il medico-sindacalista. “Siamo consapevoli che con un piccolo sforzo si possa migliorare l’efficienza e la qualità di un servizio, come quello della mensa, che riveste un ruolo importante per una comunità così ampia, qualificata e variegata come quella dell’ospedale di Salerno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Una struttura fatiscente, dove in alcuni reparti rischi di contrarre infezioni solo entrandovi, e questi pensano alla mensa?
    Sento puzza di nuovi appalti/nuova gestione…forse sono troppo malizioso…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.