Giovani Democratici: “Sdegno per la trasmissione di Rai3 su Salerno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
I Giovani Democratici di Salerno, guidati dal Segretario Marco Mazzeo, esprimono in una nota “sdegno alla trasmissione ‘Fuori Roma’, andata in onda domenica sera su Rai 3. Ha sparlato di Salerno e, in particolare, dei Salernitani. E’ stata confezionata, ad arte, un’immagine della città e dei cittadini offensiva. Salerno è una bellissima città, moralmente, sana, orgogliosa, libera. Vogliamo esprimere solidarietà all’ex Sindaco di Salerno e attuale Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per aver ricevuto l’ennesima aggressione mediatica. Ci auguriamo – continua la nota – che Rai 3, rete pubblica, accetti l’invito del Presidente per svolgere un dibattito pubblico su Salerno e sulla Campania, rigorosamente in diretta, dove e quando vogliono”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Ma stai zitto lecchino …… ambisci anche tu ad un posticino nelle municipalizzate??? Rimboccati le maniche e trovati un lavoro invece di fare il maggiordomo della famiglia De Luca.

  2. se ci sono critiche è perchè qiualcosa non va!!!! vi gongolavate sulle buche di Roma e quando toccano Voi …….. Salerno da dieci anni a questa parte è peggiorata in tutto e solo i ciechi non se ne sono accorti. Invece di sdegnarsi, dato che l’amministrazione è guidfata da voi datevi da fare per migliorare la vita in tutto. (strade bucate, sporcizioa dappertutto, cacate di cane ovunque cartacce e mozziconi a terra infrazioni al codice della strada all’ordine del giorno e che si fa??? si multa il divieto di sosta. per on parlare della differenziata guarda caso a Roma diminuisce dopo solo un anno di “prova” di differenzata a Salerno aumenta costantemente. Non sdegnatevi andate a lavorare e con criterio per migliorare la città

  3. Grillini adesso basta criticare dovreste governare per far vedere cosa siete capaci di fare

  4. Già che la foto migliore del rappresentante dei GD è con De Luca dice tutto

  5. Gentile Marco Mazzeo, io semplicemente trovo inadeguata a continuare ad amministrare la città, questa classe dirigente che pur essendo responsabile di un disastro ben descritto dagli interventi che precedono, e che per questo motivo non ripeto, cerca di trasferire le critiche sacrosante da sé stessa ai cittadini e alla città.
    Il servizio cui lei allude è stato redatto da giornalisti della nostra stessa parte politica (la sinistra) ed è forse per questo che non ha approfondito i temi, ad esempio, correlati con i lavori del tunnel porto-autostrada, e tanti altri. Una redazione meno compiacente e più professionale come quella di striscia la notizia o report o presa diretta andrebbe certamente ad indagare anche lì. Che ne dice? Vuole continuare a lamentarsi o forse pensa che sia meglio un po’ di autocritica. Almeno lei che essendo giovane dovrebbe aspirare ad essere della classe dirigente del futuro?

  6. Il signorino il lavoro l’ha già trovato se fa il maggiordomo dei De Luca!!!!!!! Salerno è lo specchio del paese: sfascio in ogni settore. E non c’è bisogno di essere grillini per vedere in quali condizioni è Salerno, basta viverci e soprattutto non avere i prosciutti interi, non le fette, sugli occhi.

  7. per salernitano di torrione
    per la verità nel servizio si è parlato di tutt’altro, più che altro hanno detto che la città è stupenda e migliorata negli ultimi anni ma tutto questo ha ridotto i salernitani in schiavi del regno De Luca.
    se dovete scrivere almeno informatevi

  8. Critiche giuste o meno, chi è veramente di Salerno capisce subito che la trasmissione di Rai 3 era montata ad arte per screditare De Luca screditando i Salernitani. Interviste pretestuose fatte a pseudo-salernitani, che hanno poco a che fare con Salerno, come Sales, Scanio Pecoraro e Teresa De Sio, nelle quali si nota subito un senso di rancore, invidia, rabbia, falsità. E che dire di chi si spaccia per giornalista/scrittore salernitano come Diego Da Silva che non ha saputo dare nè una spiegazione storica né etimologica alla parola ”chiancarelle”; se le cose non le conosci il silenzio diventa d’oro.
    Cara Concita (e Rai 3 region.) se vuoi fare una critica falla bene e costruttiva (potrebbe anche darsi che gli elementi oggi li avresti), ma non mistificare e farneticare sui Salernitani.
    Poi se proprio vuoi venire in Campania, perchè devi stare Fuori Roma, potresti andare ad Avellino (De Mita), a Benevento (Mastella) a Napoli (Bassolino).

  9. MA QUESTO GIOVANOTTO FERVENTE DEMOCRATICO,NON È SDEGNATO PER LO STATO DI DEGRADO IN CUI VERSA SALERNO??? NON È SDEGNATO,DELLE MENZOGNE SPARATE SU UNA CITTÀ CHE NON ESISTE,DI CUI CI ABBOFFA IL SINDACO PIÙ INCAPACE E INADEGUATO DELLA STORIA DI SALERNO!!!

  10. … DeLucafobia, Russiafobia, Assadfobia, Erdhoganfobia, Napolifobia, MafiaCamorraNdranghetafobia ecc.
    … filoCNN, filoClinton, filoGuerrafondaiUSA, filoUE, filoCoalizioneAGuida… ecc.
    Noi chiediamo l’estinzione di questo canale a guida scellerata.

  11. Il bello e’ Che questa gente (De Luca, Napoli quest’altro) dicono esattamente le stesse cose usando le stesse parole. Come una poesia imparata a memoria

  12. E UN COMPLOTTO CONTRO DE LUCA. Anche chi scive e sempre la stessa persona ma cambia nome.
    De Luca mettetevelo in testa è il più onesto di tutti.

  13. La verita’ è che avete scocciato non vi sopportiamo piu’ vi diamo a campare da 25 anni per chi ancora non ha chiaro il concetto o fa finta di non capire questi parassiti hanno ridotto Salerno all’osso lucrano e campano sulle nostre spalle ci vuole un ricambio generazionale

  14. Noi meridionali dobbiamo essere meno permalosi e più realisti.Criticare l’operato negativo dei politici ci permette di evidenziare le negatività operative di una Salerno completamente degradata e incapace di progredire.Ammetto con obbiettività che la vittoria elettorale del M5S ha innescato uno sdegno generale contro la vecchia politica fatta di incapaci che si qualificano come edotti e sapienti laureati che hanno sprofondato Salerno sempre più a sud di Napoli.Ben venga questa nuova rivoluzione a 5 stelle con la meritocrazia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.