Capaccio Paestum: arriva per i cittadini la Carta d’Identità Elettronica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Il Comune di Capaccio Paestum rilascerà, a partire dal prossimo 3 aprile, la carta d’identità in formato elettronico (CIE). Potranno richiedere la nuova Carta d’Identità elettronica i cittadini italiani e stranieri residenti a Capaccio Paestum che hanno la carta d’identità scaduta o in scadenza (da 180 giorni prima della data di scadenza), hanno smarrito la loro carta d’identità o ne sono stati derubati, hanno deteriorato la loro carta d’identità.

La nuova Carta d’Identità Elettronica si può richiedere presso il Servizio Anagrafe di Capaccio Scalo e di Capaccio Capoluogo. Il rilascio della CIE avverrà su appuntamento, dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.00, e nel pomeriggio del martedì e giovedì, dalle 15.30 alle 17.00.

Gli appuntamenti possono essere presi dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e nel pomeriggio di martedì e giovedì, dalle 15.30 alle 17.00 con le seguenti modalità:

  1. telefonicamente, chiamando, ai seguenti numeri 0828.812340  – 0828.812247;
  2. direttamente allo sportello;

    In alternativa, in qualunque momento, si può prendere appuntamento inviando una mail ai seguenti indirizzi, lasciando un recapito telefonico al quale essere contattati per definire l’appuntamento:

  1. demograficics@pec.comune.capaccio.sa.it (Anagrafe Capaccio Scalo);
  2. demograficicc@pec.comune.capaccio.sa.it (Anagrafe Capaccio capoluogo);

    Per i cittadini, il monitoraggio dello stato di spedizione delle CIE è possibile registrandosi presso il sito Agenda CIE selezionando il pulsante “Cerca carta” ed inserendo il codice fiscale ed il numero della CIE. La nuova Carta d’identità elettronica costa €. 22,20 che vanno versati in contanti allo sportello al momento della richiesta.

    La nuova Carta ha l’aspetto e le dimensioni di una carta di credito. È dotata di un microprocessore che memorizza in modo sicuro le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi fotografia e le impronte digitali. Essa riporta il codice fiscale e vale come documento di identità e, solo per i cittadini italiani, come documento di espatrio in tutti i Paesi dell’Unione Europea e nei Paesi Extra Unione Europea che la accettano al posto del passaporto.

    La nuova Carta d’Identità, inoltre, contiene l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi o tessuti in caso di morte che ogni cittadino può esprimere al momento della richiesta. Eventuali modifiche della volontà espressa potranno essere effettuate in qualsiasi momento. Il modulo dedicato è disponibile allo sportello. Chi volesse avere maggiori informazioni in proposito può trovarle nel sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti (COME DONARE).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Era ora … la carta d’identità elettronica sta per arrivare anche in Congo…come sempre Palumbo è ultimo … scusatemi per procurato allarme….🤪🤪🤪

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.