Coppia rapinata in Piazza della Concordia: fermato uno dei responsabili

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Il 29 marzo 2018, i Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, per il reato di rapina aggravata in concorso e lesioni personali, HABASH Ahmed Abdelaziz 19enne pregiudicato egiziano senza fissa dimora.  Il ragazzo, lo scorso 27 marzo in piazza della Concordia, armato di coltello ed insieme a tre complici in corso di identificazione, sotto la minaccia dell’arma aveva costretto un 25enne ed una ragazza di 29 anni della provincia di Avellino a consegnargli una borsa, contenente due telefoni cellulari e denaro.

Nel corso della rapina la donna, che si era data ad una precipitosa fuga insieme al ragazzo, inseguita dai malviventi, a causa di una caduta aveva riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni dai sanitari del locale ospedale. I Carabinieri, nel pomeriggio di giovedì in Corso Garibaldi, dopo aver bloccato durante un predisposto servizio perlustrativo lo straniero, corrispondente alla descrizione fornita in sede di denuncia, hanno effettuato l’acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza di Piazza della Concordia raccogliendo inconfutabili elementi di colpevolezza a suo carico. Lo straniero è stato poi tradotto presso la locale Casa Circondariale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. basta basta basta….rimandateli tutti a casa loro ne abbiamo le p….piene di questa gentaglia

  2. Ma i perbenisti e parassiti della comunità europea(PDioti), che fine hanno fatto?
    Spero solo, anzi prego Dio, che qualche d’uno di questi extracomunitari (extra-delinquenti ed extra-clandestini )si faccia trovare in casa loro, in casa della boldrina, di Mr Bean renzi, di de luca e compagnia bella, e poi vediamo se predicano ancora accoglienza ed integrazione. Ops, mi sono dimenticato del papa (tutti volutamente scritti in minuscolo )

  3. Io non capisco come si fa a consentire di vagare indisturbato questo branco di delinquenti clandestini in quel tratto di lungomare…non capisco perché questa immondizia umana non viene rimpatriata…siamo un paese schifoso!

  4. A quando i prossimi sbarchi nel porto di Salerno? Attendiamo con ansia, nuovi stupratori, scippatori e rapinatori ed ovviamente nuovi spacciatori dal famoso G A M B I A !!!!!!! Grazie 1000 a tutti …😐 grazie👍

  5. Come siamo contenti noi altri salernitani/Italiani … di leggere questa notizia e notizie come queste, in una citta’ che un tempo non lontano, era davvero un’oasi felice!!! GRAZIE PD, GRAZIE SEMPRE A TUTTI …GRAZIE BOLDRINI 😐

  6. e poi si chiedono perchè la gente ha votato la lega…senza fissa dimora e pregiudicato,l’italia è diventata una barzelletta per questa munnezza e un inferno per noi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.