Olympic Salerno, pesante sconfitta sul campo della capolista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Brutto stop per l’Olympic Salerno di mister De Sio, che cede alla capolista Sporting Pontecagnano con un sonoro 6 a 1. Si ferma dunque a quota 13 la striscia di risultati positivi per i biancorossi, mentre continua senza sosta la cavalcata verso la Promozione dei ragazzi di Erra. L’Olympic Salerno, falcidiato da squalifiche ed infortuni, scende in campo con un 4-4-2.

Tra i pali nuovamente Salvatore Rossi, mentre il centrocampo è formato dall’insolita coppia Andrea Condolucci e Michele Amato, sulle fasce il giovanissimo Alessandro Pelosi e Eugenio Condolucci, in attacco il duo Viscido-De Fato. Gara in ghiaccio già nei primi quarantacinque minuti di gioco, con i padroni di casa in vantaggio per 3 a 1.

Succede tutto in tre minuti, con lo Sporting che trova al 18′ il vantaggio con Della Corte e al 22′ il raddoppio con il solito Viscido autore di un’autentica perla balistica. Prima dell’intervallo è Lambiase a siglare il tris. Nei minuti di recupero caparbia azione di Andrea Viscido, che guadagna e trasforma un calcio di rigore. Nella ripresa la musica non cambia, anzi la squadra di Erra trova altri tre gol.

Al 8′ è ancora Viscido a superare Rossi in bello stile, per la sua doppietta personale. Quattro minuti più tardi arriva il pokerissimo di Lambiase. Il definitivo sei a uno è frutto di una sfortunata autorete di Andrea Condolucci al 16′.

Unica nota positiva nella giornata biancorossa l’esordio dei giovanissimi 2001 Nicastro e Caldarelli che insieme a Pelosi e Renna hanno tagliato il traguardo della prima presenza in prima squadra. Prossimo turno di campionato tra le mura amiche del “Figliolia” di Baronissi contro il Giffoni Sei Casali.

Esordi anche nelle fila degli Allievi Provinciali di Paolo Rossi che, depauperati dalle convocazioni in prima squadra, si presentano con diversi atleti in forza alla squadra Giovanissimi per l’atteso confronto con la Scafatese. Biancorossi subito in vantaggio con Fasulo al termine di un’azione magistrale.

Veemente la reazione dei canarini che agguantano il pari con Malafronte ma i delfini sono in gran spolvero e prima dell’intervallo è il classe 2003 Calore a riportare i suoi avanti, trasformando in oro il servizio del solito Fasulo. Esordio da favole per l’attaccante svezzato da mister Serritiello a cui fanno seguito nella ripresa i debutti di Zapparoli, Notari, Gallo e Lanzetta, anche loro tutti 2003.

I ritmi si affievoliscono lentamente e nel finale la Scafatese perviene al definitvo 2-2: “Sono molto soddisfatto – spiega mister Rossi – in primis per la convocazione di buona parte dei miei atleti con la prima squadra e soprattutto per la sinergia e l’interscambio con gli altri gruppi.

Questo è un punto di forza dell’Olympic Salerno che sta dimostrando ancora una volta qualità fuori dal comune nella gestione di un settore giovanile di club dilettantistico.

I ragazzi, nonostante la qualificazione ai play-off già ottenuta, si sono fatti trovare pronti e lo stesso dovranno fare la prossima settimana con la Sanseverinese. Così in campo: Imparato, Meola, Basso (Gallo), Ragone (Notari), La Rocca, Pelosi C. (Zapparoli), Giaquinto, Congiu (Lanzetta), Bove, Fasulo, Calore (Landi).

TABELLINO

SPORTING PONTECAGNANO: Mazza, Discepolo (22’st Merola), Ferrara, Manzo, Santamaria, Gorga, D’Andria, Lambiase, Picaro (25’st Avallone), Della Corte, Viscido P. A disposizione: Longo, Angora, Della Notte, Rega, Peluso. Allenatore: Erra

OLYMPIC SALERNO: Rossi, Acquaviva, Marano, Condolucci A., Albini (20’st Renna), Panella, Pelosi A., Condolucci E., Viscido A. (35’st Caldarelli), Amato M. (30’st Nicastro), De Fato. A disposizione: Amato V., Albano, Graziuso. Allenatore: De Sio

ARBITRO: Esposito di Torre del Greco

RETI: 18’pt Della Corte (SP), 22’pt Viscido (SP), 42’pt Lambiase (SP), 46’pt Viscido (OS) su rig., 8’st Viscido (SP), 12’st Lambiase (SP), 16’st autogol Condolucci A. (SP)

NOTE: Ammoniti: Gorga, Lambiase, D’Andria (SP), Viscido A., Condolucci A. (OS).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.