Serie B: il Novara vince lo spareggio salvezza con il Cesena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il primo dei due posticipi della 33^ giornata di Serie B allo Stadio Silvio Piola ha visto il Novara avere la meglio del Cesena nel finale, grazie alla rete di Maniero, entrato a partita in corso.

Per la squadra di Di Carlo tre punti fondamentali per la lotta salvezza

Sintesi

Al 14esimo, Ronaldo tira direttamente in porta d calcio di punizione e Fulignati ci mette i pugni. Al 17esimo conclusione di Ronaldo di cui l’estremo difensore degli ospiti si distende e la toglie dall’angolino basso con un grandissimo intervento. Alla mezz’ora arriva la prima vera occasione del Cesena del match. Sponda di Jallow per Dalmonte che tira di sinistro e Montipò devia in calcio d’angolo.

Nella ripresa, al 52esimo, il Cesena, dal corner, segna con il colpo di testa di Di Noia, ma la posizione è irregolare. partita che non ha dato molte emozioni in questo momento e resta a reti inviolate. Al 69esimo Puscas, su ribattuta, sfiora di pochissimo la traversa. Dopo appena un minuto Maniero impatta di testa il cross di Moscati e colpisce il palo. Al 73esimo doppia occasione per il Cesena. Il tiro di Dalmonte in area è ribattuto, quello di Jallow è da dimenticare. Al 78esimo Fulignati compie una parata su punizione a giro di Ronaldo. Al 36esimo, i padroni di casa passano in vantaggio con Maniero.

All’83esimo Montipò si salva sulla conclusione da lontano di Scognamiglio. Ora il Cesena vuol provare ad agguantare il pareggio. Al primo dei quattro minuti di recupero Fulignati salva di nuovo su Puscas, evitando il raddoppio dei padroni di casa.

Tabellino

NOVARA (4-3-2-1): Montipò; Golubovic, Del Fabro, Chiosa, Calderoni; Casarini, Ronaldo, Sciaudone (63′ Maniero); Moscati, Di Mariano (86′ Troest); Puscas.

A disposizione: Farelli, Benedettini, Macheda, Seck, Lukanovic, Orlandi, Dickmann, Bove. Allenatore: Di Carlo.

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Esposito, Scognamiglio, Donkor; Kupisz (82′ Chiricò), Di Noia (79′ Fedele), Schiavone (82′ Cacia), Dalmonte; Laribi; Jallow.

A dispozione: Agliardi, Melgrati, Suagher, Eguelfi, Fazzi, Vita, Cascione, Emmanuello, Moncini. Allenatore: Castori.

ARBITRO: Nasca (Bari).

MARCATORI: 81′ Maniero (N).

AMMONIZIONI: Puscas (N), Scognamiglio (C).

ESPULSIONI: -.

RECUPERO: 1′ 1°T, 4′ 2°T.

RISULTATO PROGRESSIVO: 0-0 1°T, 1-0 2°T.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.